Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 23/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Smile

Chiusura dell'anno 2015.


Un altro anno di tutti i colori per il GSD non Vedenti Milano.

Bianco di neve, ok, mica tanta... Azzurro di piscine, sempre! Rosso e verde di diamanti, viola dei lividi sulle mani degli showdownisti... E tutti gli altri colori per un altro grande anno di sport!

Ovviamente si apre in bianco, ma in realtà con molti, molti, molti sprazzi di verde prato... Per sette giorni sui pendii di Predazzo.

Con il ritorno ai monti del week end lungo di Nordic a luglio il verde è autorizzato.

Non manca l'azzurro dell'acqua delle piscine, Martina Rabbolini comincia a sciogliere muscoli e branchie con l'8° Trofeo di nuoto per Disabili “CITTA’ DI TRADATE” -Meeting Interregionale di Nuoto FINP HF/NV -Valido per il Trofeo “Futuri Campioni” FINP. nel quale ottiene ottimi risultati cronometrici, per andare subito dopo a vincere due ori e la classifica open ai Campionati Italiani di nuoto Paralimpico di Napoli (indoor) in vasca lunga, , e conquistare un primo e un secondo posto nel Campionato regionale FINP lombardia di Como.

Lo showdown comincia a Tirrenia con l'Italian top twelve, con un terzo posto di Domenico Leo, per trasferirsi subito dopo a Bologna per il Torneo Due Torri con l'oro di Luca Liberali e l'argento di Maurizio Scarso.

A Zola Pedrosa (BO), si svolgono invece i XXVIII Campionati Italiani Indoor di Tiro con l'arco, e i nostri arcieri non perdono occasione di incamerare le prime medaglie: oro per Diego Chiapello e Ivan Nesossi, e oro e argento per Loredana Ruisi; D'altra parte hanno appena ritirato la “STELLA DI BRONZO AL MERITO SPORTIVO” dalla Fitarco per i risultati strepitosi dello scorso anno, e dovranno pur difendere la loro reputazione!

Passiamo alle piste di atletica, perchè Matteo Comi e Ariola Dedaj portano a casa 5 titoli nazionali nei Campionati Italiani Paralimpici Indoor di atletica leggera di Ancona; intanto la nostra allenatrice di atletica Michela non manca di ragguagliarci sui primi risultati di Pavia della stagione dei nostri giovanissimi, Che subito dopo partecipano anche alla manifestazione di prove multiple di Busto Arsizio e più avanti al meeting di atletica di Fidenza.

C'è anche chi pedala, il nostro triatleta Alberto Piovani partecipa alla Gran fondo di Sant'Angelo Lodigiano e a maggio al triatlon sprint all'Idroscalo, per prepararsi allo strepitoso terzo posto sempre nel triatlon sprint ai Campionati Italiani di Rimini.

Martina continua a nuotare ottenendo altri due primi posti, a Busto Arsizio nella dodicesima edizione del Meeting interregionale lombardo di nuoto “Città di Busto”, e un primo e un secondo posto al Meeting interregionale di nuoto Lombardo I° Trofeo Delfini Cremona; nell'importante manifestazione di Lignano Sabbiadoro, il Campionato Italiano di Società, la Coppa Italia Maschile e la Coppa Italia Femminile di nuoto paralimpico e la Finale del Trofeo “Futuri Campioni”, Martina ottiene altri risultati di eccezione: tre primi posti e un secondo posto con importanti risultati cronometrici.

Gli arcieri affrontano invece il Trofeo Braille di Marina di Massa conquistando due argenti, di Loredana e Diego.

Dopo il periodo indoor, parliamo ancora di campionati italiani: per lo showdown due argenti, con Jessica Buttiglione e Luca Liberali; per l'atletica, agli Assoluti Paralimpici di Grosseto, Gaia Rizzi porta a casa un oro e un argento, Laura Tosetto due argenti, e Ariola Dedaj due ori.

Anche i nostri schermidori si sono guadagnati l'accesso ai Campionati Italiani, che si sono svolti in giugno. Ovviamente non mancano anche gli arcieri, nei XXVIII Campionati Italiani Targa Para-Archery di Padova, portano a casa un oro e un bronzo con Loredana Ruisi e un Bronzo con Diego chiapello.

L'allenatore Armando Bonechi tira le somme prima della pausa estiva.

Martina partecipa al XXI Memorial "Sveva Barani" - XXXVII Trofeo Città di Gallarate”, e gli ottimi tempi ottenuti gli valgono i biglietti per la convocazione ai Mondiali di Glasgow! Una bella intervista sul nostro sito ci vuole. Per scaldarsi, partecipa all'importante Meeting internazionale "Trofeo Sette Colli", poi va a vincere 2 ori e un argento di categoria e due ori e un argento anche nelle finali open a Busto Arsizio, nei Campionati Italiani Assoluti Estivi di Nuoto Paralimpico. Quando torna da Glasgow, è molto soddisfatta della sua prima avventura Mondiale, e del suo accesso a 4 finali. Per non smentirsi, in Polonia, a Szczecin, nel corso dei Winter Open Polish Championships in Swimming for Athletes with Disabilities 2015, ottiene ancora ottimi risultati, un primato personale e due terzi posti in gara open; e, tornata in Italia, ottiene ancora due primi posti e un secondo posto al “6 ° Meeting Internazionale di Brescia”.

Lo showdown vola anche in lituania, per il Torneo Internazionale di Druskininkai, e torna a Tirrenia per il 2° Torneo nazionale individuale "Olympic Beach" nel quale Luca Liberali ha conquistato il secondo posto e Maurizio Scarso il terzo; la stagione non è finita, a Cassino si gioca il 2° Torneo Individuale “PARI & DIVERSI”, e Monica Defazio guadagna un primo posto, mentre Sonia Tranchina e Gianluca Russo un secondo piazzamento. Ancora a Tirrenia con l'Italian Top Twelve e un podio tutto milanese: Luca Liberali oro, Maurizio Scarso argento e Domenico Leo bronzo e in Olanda per chiudere la stagione alla grande: terzo posto di Luca Liberali al "Ronde Venen Showdown Dutch Open 2015".

L'atletica riprende dopo l'estate partecipando ai Campionati Italiani Paralimpici di Società Assoluti e Promozionali di Casalmaggiore, e un'altra avventura mondiale!: Ariola Dedaj partecipa ai Mondiali Paralimpici di Doa.

Non manca ovviamente il Baseball: le nostre due squadre, Lampi e Thunder's Five, partecipano a un campionato combattutissimo, alla Coppa Italia, all'Home-run Derby, al Torneo di fine stagione e alla Moles Cup a Monaco, , e alla Coppa Lombardia, di appannaggio dei Thunder's.

Non di sole gare però è fatto lo sport, la divulgazione è sempre presente, subito a gennaio una dimostrazione di BXC all'Università di Genova, e la partecipazione alla festa del Milano Baseball.

Poi oltrefrontiera, a Montpellier per riincontrarsi con gli amici francesi e tedeschi, e rinfrescare regole e schemi per una desiderata seconda squadra transalpina.

E poi... oltreoceano, il nostro Matteo Briglia con Ada Nardin e diversi allenatori milanesi lavorano per mesi a New York per dimostrare che il Baseball per ciechi funziona!:

Il GSD partecipa alla "Cittadella dello sport paralimpico", e alla manifestazione "6 ruote di speranza" al Circuito di Monza; per non farsi mancare le sfide, Diego Chiapello affronta una avventura sulla Marmolada e ce la racconta.

Per i camminatori, un nuovo corso, il fitwalking, si aggiunge alle nostre già molte proposte.

Per aumentare la visibilità a tutti gli amici, il GSD ora è anche su Facebook!

Dopo l'annuale assemblea dei soci di giugno, una volta giunti a fine anno, si tirano le somme, ed è d'obbligo ritrovarsi per il consueto brindisi di Natale!

Angela Bellarte

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS