Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel 327 83 46 575; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; CF: 97063940155; IBAN: IT13N0306909606100000004341 - Intesa San Paolo
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1751071
Visitatori di oggi 24/06/2024 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Anno sportivo 2021


L'anno comincia in sordina, ancora nel pieno del marasma della pandemia. La Settimana Bianca deve arrendersi e si resta in città, ma ora di luglio si può di nuovo tornare sui monti per il nostro mitico Nordic Walking.

Sfruttando l'on-line avviamo un corso di Yoga meditativo per aiutarci a sentirci vicini e scaricare le tensioni.

Lo Showdown riesce a non fermarsi e partecipiamo al Campionato di serie B.

Ritorna anche il Torneo "Nicola Vincenti" di showdown organizzato dal CSI e diversi nostri soci partecipano piazzandosi onorevolmente.

Anche Martina Rabbolini scende in vasca e comincia l'anno con tre ori ai XIV Campionati Italiani Assoluti Invernali di nuoto paralimpico a Lignano Sabbiadoro (UD), e, sempre a Lignano Sabbiadoro, partecipa alle World Series 2021 ∧ Trofeo Primavera ottenendo due primi posti e un secondo piazzamento.

A Funchaln in, Portogallo, si svolgono i Campionati Europei di nuoto Paralimpico e Martina torna in Italia con due ottimi piazzamenti a ridosso del podio e una splendente medaglia di bronzo.

Tornata in Italia, a Napoli, Martina vince altri tre ori nel Campionato Italiano Assoluto di Nuoto Paralimpico.

E poi si parte per Tokyo! Si qualifica per le finali delle quattro specialità a cui è iscritta, tornando a casa con un record italiano e due primati personali, buon bottino per questa terza Paralimpiade.

Per raccontarci della trasferta Giapponese la invitano per l'ennesima volta a Cristal Radio.

A Lodi partecipa poi al 3° Trofeo "Nuota con Noi" valido per il Trofeo "Futuri Campioni", piazzandosi due volte al primo posto.

Chiude in bellezza un anno strepitoso portando a casa tre ori dai campionati assoluti di Nuoto Paralimpico in vasca corta, e due primi posti, a Brescia, nel "11' Meeting Internazionale di Nuoto Paralimpico".

L'Atletica riparte con un Meeting a Gravellona Toce e uno a Padova, prima dell'importante evento internazionale del Gran Prix di Jesolo.

A Bydgocscz in Polonia, nei Campionati Europei Paralimpici di Atletica leggera, Arjola Dedaj conquista un argento nei 100 metri e un bronzo nel salto in lungo.

I Campionati Assoluti Paralimpici di Atletica Leggera di Concesio portano un'altra pioggia di medaglie: tre ori per Arjola Dedaj e due per Antonio Dei Nobili e due argenti di Gaia Rizzi per completare il successo della pattuglia.

Tornano anche gli arcieri, con tutte le difficoltà di allenamento, riassaggiano la distanza lunga e Loredana Ruisi riesce anche a ottenere il suo personale.

Successivamente è il turno dei 30 metri sul campo milanese di Arcieri San Bernardo.

A Grottaglie (TA), nei Campionati Italiani Para-archery, Loredana porta a casa due belle medaglie di bronzo.

In preparazione dei Campionati invernali,l'attività riprende ma gli arcieri ringraziano i nuovi campi di allenamento:

a.s.d. Arcieri Del Castello di Peschiera Borromeo per l'outdoor e la palestra di s.s.d. Every Archery di Milano.

I nostri spadisti vanno a Villafranca per i Campionati Italiani assoluti di scherma non vedenti, e Franca Crispo si guadagna un argento, Ilaria Vermi un bronzo.

A Busto Arsizio, nel primo campionato regionale Lombardia di spada non vedenti, Giuseppe Rizzi e Franca Crispo guadagnano la medaglia d'argento, Ilaria Vermi e Matias Bonfrisco il terzo posto.

A Pontevedra in Galizia si svolge la penultima tappa del progetto ERASMUS PLUS, importante manifestazione che avrà come risultato una unificazione del regolamento internazionale: nel torneo finale, sempre col prezioso supporto di Accademia Scherma Milano che li allena, i nostri soci hanno ottenuto due prestigiosi terzi posti con Franca Crispo e Pietro Palumbo.

Reduci dalla trasferta spagnola, i nostri schermidori partecipano alla tappa Erasmus Plus a Milano, che si conclude con il primo Trofeo Città di Milano per spada non vedenti: Franca Crispo alza la coppa d'oro del primo posto, dopo tre giorni di una manifestazione a favore della grande scherma.

L'Accademia Scherma Milano con i nostri schermidori anche al Festival delle Abilità.

Nuove puntate de: "Alla scoperta degli atleti del GSD" ci propongono questa volta i protagonisti del Tiro con l'Arco.

e dell'Atletica .

Molti nostri soci continuano a militare nel Campionato italiano di Baseball che, nonostante le difficoltà dovute alla pandemia, assegna anche quest'anno lo scudetto.

torniamo anche alla manifestazione: "talenti Invisibili" e a Cristal Radio per parlare un po' di noi.

Molti nostri corsi sono ripartiti in presenza e, ove impossibile, ancora utilizziamo con profitto le tecnologie per i corsi a distanza.

Fa sempre piacere constatare la solidità del proprio lavoro, e, a Gaggiano (MI), durante la cerimonia di conferimento delle Onorificenze Sportive Paralimpiche (Anni 2018/2019/2020), riceviamo tre Stelle di Bronzo che il CIP CI ASSEGNA, AL gsd, a Francesco Cusati quale Presidente, e a Martina Rabbolini per meriti sportivi.

Si rinnovano le cariche del Consiglio, con un anno di ritardo per l'obbligo di presenza.

Il brindisi di Natale ci vede di nuovo on-line, per gli auguri di un anno migliore.

Grazie come sempre all'insostituibile aiuto e supporto di tutti gli allenatori e delle guide che partecipano e vincono con noi.

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2024 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS