Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel 327 83 46 575; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; CF: 97063940155; IBAN: IT13N0306909606100000004341 - Intesa San Paolo
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1748947
Visitatori di oggi 12/11/2019 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Chiusura dell'anno 2018


Il riepilogo di un anno comprende molte cose, gare, corsi, avvenimenti lieti e altri no. Ma la forza di un Gruppo è di essere insieme a viverli, e abbracciarsi quando si è felici, e soprattutto quando si è tristi, per non sentirsi mai soli.

Così raccontiamo dello Showdown, che comincia con un ottimo primo posto di Luca Liberali nel Torneo internazionale di Pajulahti, e che poi si conferma sempre ai vertici a Praga, nel Torneo Internazionale di showdown "BSC Prague Showdown Cup IBSA", piazzandosi al secondo posto, e viene chiamato a partecipare all'European Top Twelve a Tirrenia.

Diversi soci partecipano alla Coppa Italia, al torneo internazionale Pisa open IBSA, al Torneo Nazionale Individuale di Tito (Potenza).

Ricominciano e continuano le prove di Blind Tennis, con un Open Day dedicato a dicembre, perchè diventerà nell'anno uno dei più amati e affermati corsi del GSD. Ma non solo, a fine anno si svolgono i primi Campionati italiani di tennis per ciechi a Bologna, ed è subito successo di partecipazione e pioggia di medaglie, Maria Ester Nakano e Maurizio Scarso vincono il titolo italiano rispettivamente nella categoria ipovedenti femminile e non vedenti maschile, secondo si piazza Alberto Ordanini tra gli ipovedenti uomini e terza Angela Casaro tra le non vedenti donne; vale la pena di riviverlo: tanto che i nostri due vincitori finiscono anche su Slash Radio.

La settimana bianca ce la racconta la Giovina:

Mentre questo è il racconto del weekend lungo di nordic

Per gli arcieri, nel XXXI Campionati Italiani INDOOR PARA-ARCHERY, un secondo e un terzo posto di Ivan Nesossi; a Cologno Monzese, un oro di squadra per i V.I. 2/3 (ipovedenti), con un bronzo individuale assoluto di Ivan Nesossi per i V.I. 2/3, e con prestazioni con record personale per tutti .

Alla prima edizione del Trofeo “Lorenzo Biava” di tiro con l’arco di Pistoia, riservata ad arcieri non vedenti, primo posto di Loredana Ruisi e terzo di Diego Chiapello.

L'anno di Martina Rabbolini come di consueto è scintillante: nell'XI Trofeo di nuoto per Disabili “CITTA’ DI TRADATE” Martina conquista due primi posti, stabilendo un primato nazionale ed un record personale. a seguire conquista 3 ori (cat. S11 - non vedenti) al XII Campionato Italiano Assoluto Invernale di Nuoto Paralimpico (vasca 50 m), di Brescia.

I suoi meriti le valgono ancora riconoscimenti: a Martina Rabbolini la Medaglia al Valore Atletico del CONI Milano.

Nel XVI meeting interregionale lombardo di nuoto “Città di Busto” Martina ha vinto entrambe le gare (cat. S11 - non vedenti) a cui ha partecipato; a Lignano Sabbiadoro si sono disputati i Campionati Italiani di Società e la quarta tappa delle World Series 2018:

Martina conquista l'accesso a diverse finali Open, guadagnandosi un primo posto nel Campionato Societario; A Palermo, nei 41° Campionati Assoluti Estivi di nuoto paralimpico, conquista 5 ori e un secondo posto; agli Europei di Nuoto Paralimpico di Dublino, contribuisce alla valanga di medaglie italiane conquistando una medaglia di bronzo, oltre a numerosi ottimi piazzamenti e riscontri cronometrici; e questa ultima avventura le porta anche, davanti al presidente della Regione e diverse autorità sportive, insieme ad altri atleti paralimpici, il premio della Regione Lombardia;

Non stanca di grandi prestazioni, Martina conquista tre record italiani al Primo Trofeo "Nuota con Noi", Manifestazione Interregionale di Nuoto FINP HF/NV/S14, a Lodi; per finire in bellezza, altri due ori agli Italiani di nuoto paralimpico (Assoluti in vasca corta) a Loano e tre successi a Brescia nel “9° Meeting Internazionale di Brescia” di nuoto paralimpico.

Nel Meeting Indoor di atletica leggera paralimpica di Padova, Gaia Rizzi ha ottenuto i suoi personali; ad Ancona, nel Campionato Italiano indoor di atletica leggera Paralimpica, porta a casa due ori; a Nembro (BG), nel Campionato Italiano assoluto di atletica leggera paralimpica, Gaia ha vinto entrambe le gare a cui ha preso parte (categoria T11 - non vedenti) riportando il suo personale.

A Milano si svolge il Campionato assoluto di spada femminile e maschile non vedenti, con il terzo posto di Giuseppe Rizzi;

Le nostre due squadre di baseball Lampi e Tuoni partecipano al Campionato, all'Home Run Derby, all'All Star Game, alla Coppa Lombardia vinta dai Thunder's Five, al Torneo di Fine Stagione, e che poi, complice la nuova normativa sulle società sportive, compiono il grande passo di diventare unità a sè stanti.

Un po' per gioco e un po' sul serio, sicuramente per divertirsi insieme, diversi soci partecipano alla corsa Alpin Cup di Sesto san Giovanni, ringraziando gli Alpini della città per il contributo al nostro Gruppo:

Il Consiglio rinnova le cariche, ed entrano nel team Gianluca Liberali e Giangiacomo Ruggeri al posto di Marina Gelmini e Fabio Dragotto.

Il brindisi di Natale per ricordare cose belle ma anche per salutare Claudio, che ci ha lasciato. Un ricordo di lui, ma nessuno di noi potrà dimenticarlo.

Ecco quando servono gli abbracci, quando servono i ricordi, quando vivere insieme tanti momenti ci rende più vivi; e lo sport è sicuramente uno dei migliori modi di vivere la vita alla grande, insieme.

Auguri di un prossimo anno sportivo strepitoso a tutti.

di Angela Bellarte

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2019 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS