Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747813
Visitatori di oggi 20/11/2017 : 1

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Siamo arrivati alla resa dei conti ... I Campionati Italiani Targa Pararchery di Barletta!


Ci siamo lasciati prima dell’ultima verifica precedente il campionato italiano.

Per questa siamo andati a Bollate, sul campo di Arcieri Solese, con Susanna, Ivan e Loredana che nell’ordine hanno ottenuto la miglior prestazione stagionale, una prestazione sotto tono, ed ancora la miglior prestazione stagionale, impreziosita per Loredana, dall’essere arrivata a ridosso del proprio record di sempre.

Superato questo step, non restava che temperare le punte di freccia in vista dell’appuntamento clou della stagione: il Campionato Italiano Targa Pararchery a Barletta, nel weekend del 7-8 giugno.

Ognuno l’ha fatto a modo proprio: chi con una breve vacanza, chi con un attento ripasso.

Nel caso di Ivan e Loredana si è simulata una mezza gara in tutto per tutto; il risultato? Record personale superato alla grande per entrambi … una buona sensazione con cui terminare la preparazione.

Ed eccoci a Barletta: di fronte a tutti gli inconvenienti che corollano sempre le organizzazioni di grossi eventi, gli arcieri ed i tecnici se la cavano egregiamente e, facendola breve, la macchina funziona a puntino.

I risultati già sono stati comunicati nei giorni scorsi: http://www.gsdnonvedentimilano.org/a2014/news/20140608va.aspx#Content

Susanna resta fuori dal podio e possiamo solo dire che non si è espressa al meglio pur impegnandosi sempre a fondo.

Ivan porta a casa due bronzi che attestano più dell’impegno messo in campo durante questa sua prima stagione che del valore del punteggio ottenuto.

Diego, che lotta sempre al vertice con l’avversario amico Claudio Peruffo, si divide con questo i due gradini più alti del podio alternandosi tra il titolo di classe e quello assoluto; il suo punteggio qui innalza la media della carriera su cui svetta un evento unico … meglio ripetersi con costanza che inseguire certe vette, questo è il mio pensiero personale.

Loredana, si capisce che ho un debole per lei perché la metto sempre in fondo, ha dimostrato di non avere sangue nelle vene, ma … spirito agonistico allo stato puro.

Il suo obiettivo di quest’anno, dopo oro e bronzo nell’indoor, era il doppio oro nel targa: beh, è tornata a casa con un doppio oro strameritato, incorniciato dal suo nuovo record personale con un divario di 37 punti sul precedente.

Per la cronaca, i risultati statistici sono:

Visually Impaired Maschile - Titolo di Classe

1° Peruffo Claudio > 395 punti
2° Chiapello Diego > 326 punti
3° Nesossi Ivan > 182 punti

Visually Impaired Femminile - Titolo di Classe

1° Ruisi Loredana > 341 punti
2° Marini Tiziana > 314 punti
3° Contini Barbara > 283 punti
4° Prada Susanna > 136 punti

Visually Impaired Maschile - Titolo Assoluto

1° Chiapello Diego > 6-2 \ 6-2
2° Peruffo Claudio > bye \ 2-6;
3° Nesossi Ivan > 2-6

Visually Impaired Femminile - Titolo Assoluto

1° Ruisi Loredana > 6-0 \ 6-0
2° Contini Barbara > 6-2 \ 0-6
3° Marini Tiziana > 2-6 \ 7-3
4° Prada Susanna > 0-6 \ 3-7

La stagione continua, per il solo piacere di tirare frecce nel giallo … anche se, come ha detto una volta qualcuno “il giallo non è tutto”.

Linea di Tiro Visually Impaired per le finali del Titolo Assoluto (Ruisi vs. Contini - Peruffo vs. Chiapello)

Armando Bonechi

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS