Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel 327 83 46 575; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; CF: 97063940155; IBAN: IT13N0306909606100000004341 - Intesa San Paolo
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1751095
Visitatori di oggi 16/07/2024 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Scherma

Spada, sciabola o fioretto, l'affondo nell' inclusione.


da Il Corriere Della Sera
di Giorgio Terruzzi - (25 aprile 2023)

L'ex dirigente d'azienda Lorenzo Radice guida a Milano l'Accademia senza barriere.

Lorenzo Radice ha 51 anni. Era un dirigente d'azienda insoddisfatto, è diventato un dirigente sportivo felice. In tutti i sensi. Nel 2018, dopo una sorta di fulminazione avvenuta camminando verso Santiago di Compostela, ha fondato l'Accademia Scherma Milano insieme con tre soci. Per allenare e portare in gara atleti e atlete normodotate (dal 2022 l'Accademia è un Centro Federale riconosciuto); per offrire una opportunità sportiva a chi, qualche stoccata ha soltanto ricevuto.

Giovani con disabilità armati di fioretto, spada o sciabola, coinvolti in una comunità sportiva vivacissima: "Il nostro obiettivo - racconta - è quello della totale inclusione tra le persone normodotate e quelle portatrici di disabilità. Le persone normodotate si siedono in carrozzina, indossano occhiali oscuranti per potersi confrontare non solo sportivamente con le disabilità. Lo scopo è favorire un percorso di consapevolezza della fortuna che ogni normodotato può sfruttare rispetto chi di fortuna ne ha avuta meno. E permettere alle persone disabili di sentirsi parte di un progetto di crescita senza barriere".

L'Accademia (che a sede a Milano) è stata ristrutturata eliminando ogni barriera architettonica, dispone di 5 pedane di scherma paraolimpica, 8 di scherma olimpica e una di un'area fitness. Otto istruttori si occupano dei 250 tesserati compresi i 32 atleti con disabilità diverse: "Insegniamo sia scherma paraolimpica in carrozzina, sia scherma per non vedenti, in collaborazione con il Gruppo Sportivo dell'Unione Ciechi e con l'Associazione Real Eyes Sport di Daniele Cassioli. I partner sono importanti per convogliare verso ogni obiettivo più energie. Per le attività dedicate a persone affette da disabilità intellettivo relazionale (sindrome di Down o autismo) ci sostengono il Cse Campus Cascina Biblioteca, la Fondazione Don Gnocchi e il Centro Vismara a Milano, mentre con la Bebe Vio Academy ci occupiamo degli adolescenti disabili fisici e sensoriali".

Non solo, Un punto di vista condiviso da Mara Navarria, campionessa del mondo e olimpionica di spada: "La formazione dei maestri è importante perché il nostro sport si presta a coinvolgere persone di età e disabilità diverse e aiuta a migliorare su molti fronti. Quando mi alleno con loro prendo spunto dalla loro grinta e gli incontri sono spettacolari quanto quelli che affrontiamo in Coppa del Mondo".

Giorgio Terruzzi

Indice articoli del 2023 Indice articoli di SCHERMA

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2024 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS