Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel 327 83 46 575; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; CF: 97063940155; IBAN: IT13N0306909606100000004341 - Intesa San Paolo
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1750299
Visitatori di oggi 11/08/2022 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Scherma

Spada non vedenti, lombardi da record Il bottino è di cinque medaglie su otto


da Il Giorno
di Mattia Todisco - (13 giugno 2022)

Trionfo lombardo nell'ultima giornata degli Assoluti di scherma paralimpica.

Alessandro Buratti (Pro Patria Busto Arsizio) ha battuto Giuseppe Rizzi (Accademia Scherma Milano) nella finale della spada maschile non vedenti in chiusura della tre giorni di campionati svolti a Macerata.

Terzi a pari merito Lorenzo Giacomelli (Accademia della Scherma Fermo) e Lorenzo Ballini (Circolo Scherma Attraverso Firenze).

Nel femminile bella soddisfazione per l'Accademia Scherma Milano, che conquista un argento grazie a Ilaria Vermi, battuta nell'atto conclusivo solo da Veronica Tartaglia del Circolo Scherma Appio.

L'Accademia meneghina sale sul podio anche con il bronzo di Francesca Augliese, pari merito con Laura Tosetto della Pro Patria Busto Arsizio.

Su otto medaglie della spada non vedenti, quindi, la Lombardia ne porta a casa cinque.

Nell'ultima giornata di gare un'ulteriore soddisfazione è arrivata grazie a Roxana Solomon della Minervium Scherma Manerbio, terza nella sciabola femminile categoria B.

La finale è stata invece conquistata da Rossana Pasquino (Fiamme Oro) che ha superato Julia Anna Markowska (Fiamme Oro).

Solomon è alla seconda medaglia della rassegna: aveva infatti già conquistato un bronzo nella spada femminile categoria B il sabato.

Sempre nella spada, ma nella categoria A, Sofia Brunati del Club Scherma Lecco si era invece fermata due giorni fa in finale contro Veronica Martini del Club Scherma Koala, mettendosi al collo l'argento.

La scherma tornerà protagonista venerdì con gli Europei di Antalya (Turchia).

Tra i lombardi convocati la brianzola Arianna Errigo nel fioretto femminile, i milanesi Federico Vismara e Federica Isola nella spada.

Gli ultimi due saliranno in pedana dall'alto del titolo italiano conquistato la scorsa settimana a Courmayeur (Isola ha vinto anche un argento a squadre).

Mattia Todisco

Indice articoli del 2022 Indice articoli di SCHERMA

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2022 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS