Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel 327 83 46 575; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; CF: 97063940155; IBAN: IT13N0306909606100000004341 - Intesa San Paolo
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1749996
Visitatori di oggi 27/10/2021 : 2

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Varie

Atletica, Paralimpiadi Tokyo 2021: i 10 convocati dell’Italia. Spiccano Caironi, Legnante e Tapia


da OASport
di Roberto Santangelo - (8 luglio 2021)

La FISPES, ovvero la Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali, ha diramato l’elenco con 9 dei 10 azzurri dell’atletica che prenderanno parte alle Paralimpiadi di Tokyo: il decimo nome verrà reso noto entro fine luglio dopo ulteriori valutazioni.

L’Italia sarà rappresentata da 10 atleti, dei quali 6 donne e 4 uomini: Assunta Legnante, Martina Caironi, Ambra Sabatini, Oxana Corso, Oney Tapia, Monica Contrafatto, Arjola Dedaj, Ndiaga Dieng, Alessandro Ossola, più il decimo nome, di un uomo, da definire.

I CONVOCATI DELL’ATLETICA DELL’ITALIA PER LE PARALIMPIADI

6 donne

Martina Caironi (Fiamme Gialle): 100, salto in lungo T63

Monica Contrafatto (Studentesca Rieti Milardi): 100 T63

Oxana Corso (Fiamme Gialle): 100, 200 T35

Arjola Dedaj (Non Vedenti Milano): 100, salto in lungo T11. Guida: Andrea Rigobello

Assunta Legnante (Anthropos Civitanova): getto del peso, lancio del disco F11

Ambra Sabatini (Fiamme Gialle): 100 T63

4 uomini

Ndiaga Dieng (Anthropos Civitanova): 400, 1500 T20

Alessandro Ossola (Fiamme Azzurre): 100 T63

Oney Tapia (Fiamme Azzurre): getto del peso, lancio del disco F11

un convocato da definire

Foto: LaPresse

<img src="https://www.oasport.it/wp-content/uploads/2021/06/banner-giochidigloria-300x250px.png" style="width: auto;" alt="" width="300" height="250" class="aligncenter size-full wp-image-1258043" data-eio="l" />

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Roberto Santangelo

Indice articoli del 2021 Indice articoli di VARIE

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2021 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS