Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel 327 83 46 575; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; CF: 97063940155; IBAN: IT13N0306909606100000004341 - Intesa San Paolo
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1749991
Visitatori di oggi 25/10/2021 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Nuoto

Europei nuoto paralimpico, ori e record per Trimi e Terzi


da VareseNews
- (21 maggio 2021)

Le due atlete della Polha regalano altre grandi soddisfazioni alla spedizione Azzurra, che arriva a quota 60 nel medagliere

Sono arrivate a 60 le medaglie conquistate dalla nazionale italiana negli Europei di Nuoto Paralimpico che si stanno svolgendo a Funchal, in Portogallo. Gli ori sono 23, sale a 20 il numero di argenti mentre i bronzi arrivano a 17.

Anche la quinta giornata di gare non è stata avara per gli Azzurri, che hanno ancora una volta dimostrato un altissimo valore, come sempre con il grande apporto dei ragazzi “targati” Polha.

La serata si è aperta con il bronzo di Simone Barlaam nei 400 stile libero S9, e il poco fortunato quarto posto di Federico Morlacchi.

Poco dopo, nei 50 stile libero S4 è arrivato l’oro di Arjola Trimi, che ha fermato il tempo in 41”15, nuovo record del mondo.

Quinto posto per Alberto Amodeo nei 50 stile libero S8, seguito a pochi giri di lancette da un’altra grande impresa, quella di Giulia Terzi (foto Twitter – ParaSwimming), capace nei 50 farfalla S7 di vincere l’oro e ritoccare il primato europeo: 34”95.

Anche Alessia Berra non si è tirata indietro, arrivando seconda nei 100 stile libero S12, con il nuovo record italiano 1’00”62.

Rimane giù dal podio Martina Rabbolini, quarta nei 100 stile libero S11.

La serata si chiude in bellezza con la medaglia d’argento 4×100 mista con Stefano Raimondi, Federico Bicelli e i “nostri” Simone Barlaam e Federico Morlacchi.

Indice articoli del 2021 Indice articoli di NUOTO

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2021 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS