Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel 327 83 46 575; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; CF: 97063940155; IBAN: IT13N0306909606100000004341 - Intesa San Paolo
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1749989
Visitatori di oggi 20/10/2021 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Varie

INCITTA - Non vedenti alla ribalta tra musica, letteratura e sport Oggi e domani L'organizzatoreCaprini: " Un modoper riflettere su talento e disabilità"


da Repubblica.it
di Marco Castrovinci - (21 novembre 2020)

A chi ogni giorno è abituato ad affrontare ben più ardue difficoltà facendo spesso della propria disabilità uno stimolo per approfondire il proprio talento, non potersi esibire davanti a un pubblico vero a causa del virus sarà sembrato solo un altro, piccolo ostacolo da superare.

Anche perché la soluzione era a portata di mano: si va online, in streaming.

Ed è così che la "Rassegna dei talenti invisibili", protagonisti artisti, scrittori e sportivi non vedenti, in onda oggi e domani dalle 15 in poi sulla pagina Facebook dedicata all'evento, si trasformerà in un vero e proprio laboratorio di idee, tra dibattiti, performance musicali e contributi da diverse città.

Un'occasione - come sottolinea Francesco Caprini, presidente dell'associazione Milano in musica che l'ha ideata coinvolgendo con i Pomeriggi Musicali anche l'Unione italiana ciechi e ipovedenti di Milano - per trasformare un periodo di crisi in un momento di riflessione su nuovi spazi e orizzonti nella dis/abilità condivisa e partecipativa .

Che poi è il senso di una manifestazione che tratta le abilità invisibili e quest'anno si apre al mondo dello sport e della letteratura .

Ci sarà infatti l'incontro con Enrica Monteneri, scrittrice non vedente, con lettura del racconto " La scelta difficile", oltre a quello con la nuotatrice Martina Rabbolini e l'atleta Arjola Dedaj, entrambe presenti alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

Quanto alla musica, il pomeriggio di oggi sarà dedicato ai concerti della violoncellista Gemma Pedrini e dei Los Scariolantes: canti, canzoni, canzonette e canzonacce in un repertorio di cantautori italiani e canzoni popolari.

Domani, invece, sarà la volta della pianista e cantante Silvia Zaru con un live registrato nel negozio di strumenti musicali Mitarotonda di Milano, dell'esibizione di Andrea Bettini tra folk, classica e canzone argentina, e del gran finale con gli aostani Armodia, Luca Casella ( voce e piano) e Riccardo Sabbatini ( chitarra), che musicano testi e poesie di autori tra '800 e '900, Gozzano in particolare.

Ci sarà poi anche un dibattito sul libro 30 anni di jazz a Milano con intervista all'autore Giuseppe Ferdico e interventi di esponenti delle istituzioni, come l'assessore regionale alla Cultura Stefano Bruno Galli con cui, dice Caprini, è nata l'idea di produrre un docufilm per testimoniare nelle scuole la battaglia contro i pregiudizi verso le persone con disabilità.

Oggi abbiamo molte opportunità per condividere e capire che la disabilità porta nuova cultura e genera entusiasmo, voglia di esprimersi, essere partecipativi e protagonisti.

Il che è straordinario .

La rassegna Oggi e domani su Facebook dalle ore 15.

Marco Castrovinci

Indice articoli del 2020 Indice articoli di VARIE

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2021 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS