Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 23/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Baseball

AIBX2015, bene Bologna White Sox. I Patrini fermano la Fiorentina


da Baseball Mania
di Matteo Comi - (15 maggio 2015)

Lo scorso fine settimana si è alzato il sipario sull’intergirone del XIX Campionato Italiano di Baseball per ciechi. Thunder’s Five Milano, Bologna White Sox CVinta, Patrini Malnate e Fiorentina B. X. C. si sono incrociate in tre incontri da sette riprese.

Ad aprire la giornata erano i Thunder’s Five Milano opposti ai Bologna White Sox CVinta. I milanesi si presentavano all’incontro senza Nesossi, mentre tra i felsinei era Ferrigno l’assente di lusso.

Thunder’s Five a segno subito nel loro primo inning d’attacco, mentre a secco nella successiva seconda ripresa. Avvio perentorio dei Bologna White Sox i quali mettevano a segno un poker nel loro primo inning offensivo mettendo a referto poi un altro punto nella seconda ripresa. Felsinei attenti anche in difesa, così che concedevano solo due punti agli avversari nel quarto inning e replicavano con altri due punti nella loro terza ripresa senza aggiungere ulteriori segnature in quella successiva. Capitan Cusati e compagni si risvegliavano prepotentemente nell’alta del quinto inning con un Big-Inning da cinque punti trascinati da una Arjola Dedaj autrice di un HR da tre punti e quasi imprendibile. Controsorpasso di capitan Berganti e compagni con un tris nella bassa della quinta ripresa. Sesto inning decisivo per il game con i meneghini bloccati da una difesa White Sox CVinta nella parte alta e non in grado di opporsi allo scoppiettante attacco felsineo che produceva un Big-Inning da cinque punti nella parte bassa della ripresa. I Thunder’s cercavano di prodursi in un estremo tentativo di riacciuffare la partita ma erano di nuovo bloccati dalla difesa avversaria che faceva scattare l’impossibilità di rimonta.

Tra le fila Thunder’s applausi a scena aperta per Arjola Dedaj (5 su 7, 1 HR e 4 punti battuti a Casa) trascinatrice in attacco ma protagonista anche in fase difensiva. La giocatrice è stata ben supportata da Capitan Cusati (4 su 6 e un punto battuto a Casa), Tralli (3 su 6) e Scali (4 su 8 e un punto battuto a Casa).

Bologna White Sox CVinta dal line-up esplosivo con assoluti primi attori Yemane (7 su 7 e 2 punti battuti a Casa), Sahli (7 su 8, 1 HR e 4 Punti battuti a Casa), Capitan Berganti (5 su 8, 1 HR e 5 punti battuti a Casa) e Iorio (5 su 8).

Nel secondo incontro ancora di scena i Bologna White Sox CVinta contro i Patrini Malnate. Avvio deciso per i giocatori di Mr Matteucci con un punto a referto nel primo inning e un tris nella successiva seconda ripresa d’attacco. Reazione contenuta dei Giocatori di Mr Chiesa i quali siglavano un punto per inning nelle prime due riprese offensive a loro disposizione. Altro punto per i felsinei nel loro terzo inning e altri due nella successiva seconda ripresa. Varesini non in grado di replicare nel terzo e quarto inning, così che Capitan Berganti e compagni completavano l’opera con un Big-Inning da cinque punti nell’alta della quinta ripresa, concedendo solo un punto agli avversari in modo che il game terminava per manifesta superiorità con 12 a 3 come risultato finale.

Tra le fila Rosso-giallo-blu in evidenza Sahli (5 su 6, 2 HR e 5 punti battuti a Casa), Capitan Berganti (5 su 6 e 2 punti battuti a Casa), Yemane (5 su 6 e 2 punti battuti a Casa) e Pierini (3 su 6 e 2 punti battuti a Casa).

Per i Patrini Bella partita per l’esordiente Bernunzio (4 su 5 e 2 punti battuti a Casa), Bossetti (4 su 5) e Capitan Marchetto (4 su 5 e un punto battuto a Casa).

La giornata proseguiva, dunque, con l’incontro tra Patrini Malnate e la Fiorentina B. X. C. in un clima atmosferico sempre più caldo.

Primi due inning senza sussulti da entrambe le parti con i giocatori di Mr Chiesa che decidevano di dare una scossa al game a cavallo della terza e quarta ripresa con rispettivamente un Big-Inning da cinque punti e un Poker che producevano un 9 a 0 parziale. I gigliati ancora neutralizzati dalla difesa avversaria nel loro terzo inning d’attacco, mentre a segno nella successiva quarta ripresa. Capitan Marchetto e compagni rallentavano decisamente nell’alta del quinto inning senza siglare altri punti, mentre i Giocatori di Mr Ranieri avviavano la rimonta nella bassa della quinta ripresa con un punto. Varesini ancora a secco nell’alta del sesto inning e invece altri due punti per i Giocatori della Fiorentina B. X. C. nella bassa della sesta ripresa. Settimo inning decisivo e vibrante con i Patrini di nuovo bloccati dai gigliati i quali completavano lo straordinario recupero con un Big-Inning che fissava sul 9 a 9 l’incontro.

Bella prova offensiva per i Patrini con su tutti Case (4 su 8 e 2 punti battuti a Casa), Bossetti (2 su 5 e 2 punti battuti a Casa), Capitan Marchetto (3 su 7 e 2 punti battuti a Casa ed El Kadrani (2 su 7 e 2 punti battuti a Casa).

I giocatori della Fiorentina B. X. C. sono stati protagonisti di una reazione da vera squadra con Musarella (4 su 7 e 4 punti battuti a Casa) e la battitrice designata Parisi (4 su 7 e 3 punti battuti a Casa) trascinatori assoluti in fase offensiva. in Difesa prove maiuscole per Lazzarini (5 su 7) e Comuniello (5 su 7 e un punto battuto a Casa).

Le prime due gare sono state dirette dagli arbitri Cristin, Domenicucci, Ricci e Carlotti, mentre Patrini Malnate vs Fiorentina B. X. C. ha registrato l’esordio di Giampaolo Bertacche, Virginio Gobbo e Fiorenzo Bizzotto che hanno assistito l’esperto Gianni Lercker. Alberto Mazzanti e Alessandro Meli sono stati i classificatori.

Con questi risultati la Fiorentina B. X. C. conferma la propria leadership nel girone Est, mentre i Bologna White Sox mandano due avvertimenti ai giocatori della Roma AllBlinds i quali saranno impegnati insieme ai Lampi Milano, Thunder’s Five Milano e Tigers Cagliari nelle tre partite che animeranno l’intergirone in quel di Roma la prossima settimana.

Matteo Comi

Indice articoli del 2015 Indice articoli di BASEBALL

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS