Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747817
Visitatori di oggi 25/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Canottaggio

Sancassani-Milani vanno in semifinale Vento: gare sospese.

CANOTTAGGIO i mondiali di amsterdam.


da Gazzetta dello Sport
di Claudio Arrigoni - (27 agosto 2014)

E' il vento (o meglio, le previsioni di una bufera) il protagonista della terza giornata dei Mondiali sul Bosbaan di Amsterdam.

A metà pomeriggio, quando devono ancora disputarsi sette recuperi, la giuria decide di chiudere il campo di regata per un vortice trasversale che potrebbe favorire alcune corsie rispetto ad altre.

In realtà, dopo qualche minuto, le condizioni tornano pressoché perfette, ma la scelta non cambia nonostante le proteste (ufficiose) di alcune squadre, tra cui la nostra: alcuni equipaggi, infatti, scenderanno in acqua oggi nel primo pomeriggio e poi già domani nelle semifinali, con possibile vantaggio per le barche che hanno gareggiato solo ad inizio settimana.

L'ultima gara disputata, peraltro, aveva visto protagoniste Elisabetta Sancassani e Laura Milani, le iridate del doppio pl che si sono qualificate per la semifinale controllando agevolmente il loro recupero con la consueta accelerazione ai 1000 metri per spegnere le velleità delle svedesi, comunque qualificate ai danni dell'Irlanda.

Fuori invece il due senza femminile senior di Beatrice Arcangiolini e Gaia Palma, quinte.

Oggi dunque in programma gli ultimi recuperi, i quarti e le prime semifinali: in acqua nelle specialità olimpiche il singolo maschile, il doppio pl maschile (ai quarti), il doppio senior donne, il 4 senza senior, il quattro di coppia senior, il 4 di coppia senior donne, il 4 senza pl e l'otto, tutti nei recuperi.

Nel pararowing, tre equipaggi in finale: il 4 con LTA (timoniere Peppiniello Di Capua), il singolo AS maschile (Castelli) e il doppio misto LTA di Trombetta e Calderon i.

Claudio Arrigoni

Indice articoli del 2014 Indice articoli di CANOTTAGGIO

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS