Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 24/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Varie

Fai, parte la Via Lattea Il centro di Milano diventa "campagna".

L'iniziativa La manifestazione del Fondo Ambiente.


da Il Corriere Della Sera
di Paola D'Amico - (5 maggio 2014)

Al tramonto, in piazza Duomo, c'era ancora gente in coda in attesa di salire sulla mongolfiera del Fai (Fondo Ambiente Italiano) e osservare la città dall'alto.

Inaugurazione senza fine, ieri, per la quarta edizione della "Via Lattea", il progetto ideato da Fai che celebra, a un anno da Expo 2015, il legame tra città e campagna, tra opere d'arte e prodotti della terra.

Centinaia i bambini protagonisti di una inedita caccia al tesoro, oltre 250 i piccoli che hanno partecipato ai laboratori allestiti nel Castello Sforzesco e alla caccia al tesoro, premiati con valanghe di libri e merendine rigorosamente biologiche, 450 coloro che hanno visitato con le guide la mostra "Arazzi Trivulziani" nella Sala Balla, realizzati su disegni del Bramantino e dedicati ai 12 mesi e al lavoro dei campi.

Impossibile, a detta degli organizzatori, dare altri numeri delle adesioni alla manifestazione che dalle 9 alle 19 ha visto un afflusso ininterrotto di gente, dal Duomo al Castello, complice anche il bel tempo.

"La città è stata invasa da un fiume di persone - ha commentato la vicepresidente Fai, Anna Gastel, dando appuntamento a domenica prossima sulla Martesana -.

Siamo stanchi ma felici".

In piazza d'Armi e al Cortile della Rocchetta hanno tenuto banco i laboratori didattici e la mostra mercato di prodotti agroalimentari d'eccellenza a Km 0, "La Campagna invade la città", con degustazioni e assaggi, con una rappresentanza delle 60 cascine lombarde che partecipano a questa edizione della "Via Lattea".

"Siamo orgogliosi di ospitare questo importante evento del Fai e di averlo inserito nel programma di Expo in città - ha detto il vicesindaco con delega all'Agricoltura, Ada Lucia De Cesaris, presente all'inaugurazione -, raccogliendo l'entusiasmo di tanti milanesi, in particolare le famiglie con i bambini.

Questa iniziativa mette in relazione la vita urbana con la vita rurale e promuove la conoscenza di una parte importante della nostra storia e del nostro territorio in vista dell'Esposizione Universale del prossimo anno".

Domenica prossima, la "Via Lattea" ci porterà a Gorgonzola.

Verrà inaugurato, infatti, il 1° circuito ciclo pedonale, dal titolo "Stelle e Stalle lungo la Martesana": venti chilometri lungo la pista ciclo pedonale che collega le due città.

L'appuntamento è alla stazione della metropolitana di Cernusco sul Naviglio (linea 2) dove si potrà arrivare in bicicletta, lungo il Naviglio Martesana, oppure in metropolitana, portandosi la bicicletta.

Chi non fosse bici munito, a Cernusco potrà utilizzare le due ruote messe a disposizione dal Fai, in cambio di una piccola donazione.

Lungo il tragitto si toccheranno numerose tappe interessanti: l'osservatorio astronomico, le "Ville di Delizia" che si affacciano sul Naviglio a Cernusco, il Parco dei Germani con il diorama dei navigli, vecchie cascine e ponti fluviali, il centro storico di Gorgonzola, dove sarà allestito un mercatino agricolo di prodotti locali e si potrà assaggiare l'omonimo formaggio in varie declinazioni culinarie, infine cascina Mugnaga.

Il circuito sarà accessibile anche ai non vedenti.

Infatti è stato studiato un itinerario dedicato in collaborazione con il "Gruppo Sportivo Dilettantistico non Vedenti" di Milano.

Sarà presente un volontario che li guiderà lungo il percorso: per gli stessi il ritrovo sarà alle 9.30 alla stazione MM di Cascina Burrona.

Rientro previsto per le 17.30.

Paola D'Amico

Indice articoli del 2014 Indice articoli di VARIE

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS