Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747813
Visitatori di oggi 21/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Baseball

Baseball Ciechi, la pioggia ferma il Trofeo Parisini


da Baseball Mania
di Matteo Comi - (13 ottobre 2013)

La stagione 2013 sarà ricordata per 3 motivi: Il primo scudetto dei Lampi Milano, La prima Coppa Italia della Roma AllBlinds e la pioggia sconvolgi eventi.

Proprio il meteo è stato ancora una volta protagonista Domenica 29 Settembre sul diamante di Casteldebole a Bologna.

Sotto un cielo al quanto plumbeo i giocatori delle otto squadre del campionato di Baseball per ciechi erano pronti a darsi battaglia per la conquista del torneo di fine stagione agonistica.

Quest’anno la competizione era disputata in onore di Piero Parisini vice presidente dell’A.I.B.X.C. venuto a mancare da poco tempo.

Piero è stato fondatore, assieme a Gianni Spada della Fortitudo baseball ,è stato dirigente della Fortitudo Basket ed uno dei fondatori della Lega Basket.

L’inizio delle partite era fissato per le 9.30 ma il colpo di scena era dietro l’angolo.

In prossimità, infatti, del play-ball del game tra la Roma AllBlinds e I Bologna White Sox una leggera ma fitta pioggerellina cominciava a cadere sul campo di gioco.

I giocatori proseguivano, tuttavia, portando a termine le due riprese a disposizione di ciascun team terminando la partita con il risultato di 3 a 2 per i capitolini.

La pioggia sembrava diminuire, così che gli organizzati addetti al campo si adoperavano per asciugare e sistemare il diamante.

Dopo 10 minuti di manutenzione aveva, dunque, inizio la partita tra CVinta Ravenna e Tigers Cagliari ma contemporaneamente il diluvio riprendeva a ritmo sostenuto.

Il game, tuttavia, era portato a termine con la vittoria della CVinta per 6 a 0Con i sardi che non riuscivano prima ad arginare l’attacco dei Giallo-rosso-neri e poi non erano in grado di controbattere, così che scattava l’impossibilità di rimonta dopo la prima ripresa.

A questo punto il Commissario alle Attività Agonistiche Stefano Malaguti e il Presidente dell’A.I.B.X.C. Alberto Mazzanti si radunavano con un rappresentante per squadra e di comune accordo decretavano la sospensione della competizione causa pioggia.

La giornata proseguiva con un ricco e conviviale pranzo al termine del quale si svolgevano la consegna dei vari riconoscimenti per la stagione appena conclusa.

La premiazione era presieduta dal Presidente Mazzanti il quale iniziava con un ricordo di Piero Parisini e di Gaetano Scuderi che era stato il geometra che aveva contribbuito con i suoi rilievi alla realizzazione del Campo Leoni di Casteldebole e di altri nelle vicinanze.

In rappresentanza di questi due personaggi erano, infatti, presenti Silva Stoisser moglie di Parisini e Alessandro Scuderi figlio di Gaetano Scuderi.

Diego Chiappello ricordava, poi, Ruggero Francavilla ex-giocatore dei Lampi Milano scomparso di recente.

Il primo trofeo assegnato era quello per il vincitore del Torneo di Fine stagione Agonistica ma a causa del meteo inclemente la Signora Stoisser in Parisini lo consegnava idealmente a tutti i capitani delle otto squadre partecipanti.

Il Presidente Mazzanti chiamava, poi, per la consegna dei premi relativi alla stagione 2013 il Capitano della Fortitudo Bologna Claudio Liverziani.

Il primo ad essere premiato era il vincitore dell’HR Derby Federico Bassani della Roma AllBlinds seguito dalla squadra Est per l’All-Star Game.

I riconoscimenti per il campionato andavano, invece, a: Ilaria Granata Guanto d’Oro, come migliore difensore, Teddy Tekel Mariam Dagne Tripla Corona, cioè migliore battitore, migliore fuoricampista e giocatore che ha battuto più punti a Casa.

La Roma AllBlinds era poi premiata, come vincitrice della Coppa Italia, Mentre Alessandro Scuderi incoronava Baram Mbacke Dieng quale M V.P. cioè migliore giocatore del campionato.

Il sorridente senegalese insieme a Mr Fabio Giurleo ritirava anche il premio per la vittoria del Campionato Italiano 2013 per i Lampi Milano.

Yemane Filmon dei Bologna White Sox consegnava un omaggio testimone della giornata, quindi, alla Signora Silva e ad Alessandro Scuderi.

La cerimonia era, dunque, conclusa da Aldo Signori, uno degli allenatori della Roma AllBlinds, il quale proponeva di ringraziare gli arbitri e gli scorer, due componenti fondamentali di questo sport avvincente e spettacolare.

Matteo Comi

Indice articoli del 2013 Indice articoli di BASEBALL

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS