Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747813
Visitatori di oggi 20/11/2017 : 1

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Baseball

una-festa-a-favore-dei-non-vedenti-percapire.


da Asso Sempione
di Enzo Mari - (8 maggio 2013)

Sabato 11 a "Buio & Luce, come lo sport illumina la vita" una festa a favore dei non vedenti, per..."capire".

Varese – Puo' lo sport avvicinare le persone a capire come si puo' giocare una partita di Baseball per non vedenti e trasmettere valori, sensibilità, forza, squadra? La risposta è si e succederà sabato 11 a Villa Recalcati dove ci sarà una giornata dedicata ai non vedenti impegnati nello sport, tra questi il baseball con il convegno "Buio &Luce, come lo sport illumina la vita " con Serena Martegani e Loredana Tallaricorispettivamente Medico e psicologa sportiva ed a seguire, a Malnate, la partita di Baseball per non vedenti I Patrini Malnate vs Thunder's Five Milano.

La giornata è organizzata dal CSV, Associazione ciechi sportivi Varesini, I Patrini di Malnate, AibxC Onlus, Varese Land of Tourism della Provincia di Varese ed il contributo della Fondazione Comunitaria del Varesotto.

"Ho avuto modo di incontrare e vedere come loro "vedano" molto di piu' dei normodotati.

Sono stato al museo tattile .

c'erano Gaetano Marchetto e Milena Rossi.

Sabato sarà un momento di riflessione importante e nel pel pomeriggio si va a vedere la partita.

Cercherò di partecipare anche per l'alto livello della manifestazione sportiva: ci saranno le squadre top del Baseball per ciechi di livello nazionale.

" Ha esordito così il segretario generale della Fondazione Comunitaria del Varesotto, Carlo Massironi.

Dello stesso avviso Adele Patrini, presidente onoraria dell'associazione organizzatrice del match "I ragazzi danno molto.

Insegnano a raggiungere gli obiettivi.

In campo sono uno contro tutti, diversamente da altri sport di squadra, e qui devi tirare fuori il meglio di te".Lorenzo Vinassa de Regnì, Consigliere nazionale "A.I.B.XC." Associazione Italiana Baseball Giocato per Ciechi aggiunge "In questo sport ci sono regole e comportamenti altamente formativi e vengono trasmessi valori anche ai normodotati.

A tal proposito cerchiamo volontari perché in campo ci sono dei normodotati che giocano a fianco dei non vedenti.

Possibilmente giovani".

E l'appello viene rafforzato da Brivio, allenatore dei "concorrenti" Thunder's di Milano "Stiamo lavorando nelle scuole per trasmettere la passione al Baseball ma anche a "dare" a chi è meno fortunato di noi.

Resta inteso che con i ragazzi" lavoriamo alla pari".

I protagonisti della presentazione e di sabato, Milena Rossi e Gaetano Marchetto, Presidente Ciechi Varesini e Vice Presidente "Ciechi Sportivi Varesini" e Capitano della squadra di baseball "I Patrini Malnate, all'unisono aggiungono "Questo sport ha il vantaggio di fare uscire i "non vedenti", che è lo scoglio maggiore per noi.

E Gaetano aggiunge "Dobbiamo attivarci per supportare le mamme a far uscire "i ragazzi" non vedenti: il problema sono proprio i genitori e la logistica".

A proposito di logistica Guglielmo Donai integra " Dobbiamo aiutare i genitori a far uscire i non vedenti, ma abbiamo bisogno anche di nuovi volontari che aiutino a portare i ragazzi al campo per allenamenti, a lavorare in campo con loro.

A tal proposito, cerchiamo anziani o pensionati che hanno voglia di dare qualche ora del loro tempo".

La prof.

Ssa Angela Mazzetti, Presidente "UICI" Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus – Sezione di Varese chiude la conferenza "Noi non vedenti facciamo tutto cio' che fanno i normodotati e nello sport primeggiamo.

Sabato è un momento di riflessione e di integrazione , ma fondamentalmente è un momento di conoscenza reciproca per capire, un mondo, che ha delle grandi potenzialità.

Queste le mettiamo a disposizione di tutti".

Condividiamo e vi aspettiamo sabato 11 a Villa Recalcati al convegno ed alla partita per "capire" e "vedere"...

Enzo Mari

Indice articoli del 2013 Indice articoli di BASEBALL

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS