Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 24/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Baseball

BATTI E CORRI, QUANDO IL BASEBALL PORTA OLTRE IL BUIO


da Gazzetta dello Sport
di Claudio Arrigoni - (1 maggio 2013)

La sfida le due formazioni milanesi sono in testa alla classifica del campionato. Uomini e donne giocano insieme, con tanti stranieri

Al campo Kennedy il derby dei ciechi: sfida tra i Thunder's Five e i Lampi

“In Italia sono circa ottanta e una trentina sono in Lombardia.

Poi ci sono guide e allenatori.

Caratteristica: non ci vedono (ciechi).

O ci vedono pochissimo (ipovedenti).

Tutti devono indossare una mascherina, cosi' non ci sono differenze fra i giocatori.

Il baseball e' uno degli sport piu' belli fra quelli praticati da non vedenti.

In Italia e' stato adattato nella maniera migliore, meglio che negli Stati Uniti, dove ce lo vogliono copiare.

E' nato a Bologna all'inizio degli anni 90 grazie all'intuizione di un grande campione, Alfredo Meli.

Ma e' Milano l'unica citta' con due squadre: Thunder's Five e Lampi.

Il derby si gioca oggi nel tempio del baseball, il Kennedy (due partite dalle 10e30).

Le regole sono quelle del baseball tradizionale con alcuni adattamenti, che non fanno perdere spettacolarietà: niente lanciatore (e' lo stesso battitore a tenere la pallina), la palla e le basi sono sonore.

Le squadre sono composte da cinque giocatori ciechi e due vedenti, che fanno da assistenti e suggeritori.

I Thunder's 5 sono la formazione storica di Milano.

Esordio in campionato nel 2005, primo scudetto l'anno dopo con un poker fra 2008 e 2011.

I Lampi sono nati nel 2006.

E da due anni si e' aggiunta un 'altra lombarda, Patrini Malnate.

Ricorda Francesco Cusati, presidente del Gruppo Sportivo non vedenti e giocatore dei Tuoni: “ Era il '98 con Silvia Parente (la piu grande sciatrice cieca nel mondo a Torino 2006, ndr) eravamo a Bologna.

Ci siamo appassionati e lo abbiamo portato a Milano”.

Uomini e donne giocano insieme, in un ambiente anche multietnico: i migliori nei Lampi sono Ilaria Granata (campionessa anche di scherma) e il senegalese Bara'mbacke Dieng, nei Tuoni Arjola Dedaj, che viene dall'Albania, e il pachistano Sarwar Ghulam.

I Thunder's 5 puntano al titolo, lo scorso anno l'hanno perso in finale.

Sono nel girone ovest con Lampi, Patrini e Tigers Cagliari.

Le milanesi sono a punteggio pieno: i Tuoni hanno vinto con Cagliari, i Lampi con sardi e Malnate: Sara' un bel derby, al Kennedy.

Claudio Arrigoni

Indice articoli del 2013 Indice articoli di BASEBALL

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS