Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747814
Visitatori di oggi 21/11/2017 : 1

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Baseball

I 19 anni di baseball ciechi raccontati a Vicenza


da Baseball.it
di Matteo Briglia (Bedeo) - (2 aprile 2013)

Una selezione di dirigenti, tecnici e giocatori AIBXC ospite di "Gitando 2013", manifestazione dedicata alla promozione dello sport senza barriere.

Illustrati i principali traguardi raggiunti e lo sforzo di creare nuove franchigie in Veneto

Il baseball per ciechi protagonista anche fuori del diamante.

Alberto Mazzanti e Lorenzo Vinassa De Regny, rispettivamente Presidente e Consigliere dell'AIBXC (De Regny è anche Coordinatore delle attività agonistiche in Lombardia e responsabile dei rapporti dell'Associazione con l'estero), hanno infatti accolto con grande entusiasmo l'invito formulato da Roberto Culicchi, Presidente del Comitato Regionale Veneto della FIBS, di ospitare una selezione di allenatori ed atleti all'interno della vasta area espositiva fieristica di Vicenza che lo scorso week end ha ospitato "GITANDO 2013": è questa una manifestazione di tradizione ormai consolidata per la città euganea che mira alla sensibilizzazione e al coinvolgimento del grande pubblico verso svariate discipline sportive, praticate da normodotati e disabili, che quest'anno si è occupata anche delle forme più moderne di danza, ginnastica dolce e fitness (dallo Zumba al cardiocontact.

Nel corso di un incontro con la stampa presso lo stand della FIBS, Mazzanti ha presentato il cammino compiuto in 19 anni di storia dal baseball giocato da atleti non vedenti.

Dalla geniale intuizione del compianto Alfredo Meli che ha voluto fortemente adattare il battiecorri tradizionale alle esigenze e necessità di ragazzi ciechi, alle prime partite sperimentali giocate a Bologna nel 1994, sino alla costituzione di un campionato strutturato e competitivo (giunto quest'anno alla sua 17esima edizione) che annovera oggi 8 formazioni di tutto rispetto che si danno battaglia per oltre sei mesi sui diamanti di mezza Italia.

Lorenzo De Regny ha successivamente presentato le principali tecniche di gioco e dei materiali utilizzati in campo avvalendosi della proiezione di un video didattico che ha suscitato grande curiosità presso gli intervenuti.

Il momento dedicato all'AIBXC si è chiuso con la dimostrazione effettuata da una selezione di allenatori e ragazzi non vedenti della squadra dei Lampi Milano (Fabio Giurleo, Matteo Comi, Davide Moreschi e Matteo Briglia) delle principali fasi di gioco offensive e difensive come la battuta, l'uso del guanto, la raccolta e rilancio della pallina sonora all'assistente vedente.

Al termine del clinic didattico, il presidente Culicchi ha sottolineato il grande impegno personale e dei propri collaboratori nel tentativo di promuovere questa splendida disciplina all'interno delle Polisportive Non Vedenti della Regione.

"Nonostante sia ormai al mio quarto mandato" ha dichiarato "l'entusiasmo è lo stesso che mi animava sedici anni fa.

Oggi il sogno di far partire il baseball per ciechi in Veneto è più vicino che mai.

Grazie all'opera instancabile di De Regny e a una promozione intelligente, mirata e capillare, pensare di vedere un paio di compagini agguerrite tra le province di Verona, Vicenza e Padova, dare del filo da torcere alle squadre più forti sulla piazza come Thunder's Five Milano, Bologna White Sox e Leoni Firenze non mi pare una follia tanto utopistica".

Mazzanti, De Regny e l'intero movimento credono fermamente negli intenti espressi da Culicchi e si augurano presto di cimentarsi con i colleghi non vedenti di una regione da sempre ai vertici nello sport nazionale come il Veneto.

Matteo Briglia (Bedeo)

Indice articoli del 2013 Indice articoli di BASEBALL

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS