Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747817
Visitatori di oggi 25/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Varie

SPORT BISCONTI: AUGURI A CANOISTE E VELISTA

Giochi, Paralimpici Tre milanesi in acqua


da Il Giorno
di Ugo Cennamo - (29 agosto 2012)

SONO TRE I MILANESI che parteciperanno ai Giochi Paralimpici in programma a Londra da oggi al 9 settembre: due canoiste, Maila Di Battista e Florinda Trombetta, e un velista, Fabrizio Olmi. Come già avvenuto per i Giochi olimpici che si sono svolti nella capitale inglese dal 27 luglio al 12 agosto, il Comune non vuole far mancare il proprio in bocca al lupo ai tre sportivi milanesi impegnati in gara. E l'assessore allo Sport Chiara Bisconti a promettere un tifo appassionato e ad augurare una medaglia a Maila, Florinda e Fabrizio: «I Giochi Paralimpici sono una grande conquista dello sport e della civiltà. Con orgoglio e con un'emozione ancora più forte rispetto all'inizio delle Olimpiadi, saluto la piccola "pattuglia" di milanesi che sfiderà il mondo: due canoiste di grande valore come Maila Di Battista e Florinda Trombetta e il talento assoluto di Fabrizio Olmi, velista di razza. Le loro storie sono un esempio per tutti e la loro avventura a Londra riempie di significato

LA BISCONTI, a questo punto, aggiunge: «Il mio augurio va all'intera compagine italiana dei 97 atleti che, sono sicura, si faranno valere e, in particolare, alla squadra dei 29 lombardi. Da milanese non posso che fare il tifo soprattutto per i nostri tre concittadini». E ancora: «Saranno 11 giorni di gare, 20 discipline sportive, 4.280 atleti in gara, 166 Nazioni partecipanti, 503 medaglie d'oro da conquistare. Tutti stanno per affrontare e realizzare il sogno di ogni sportivo. Tutti, nella vita, hanno già vinto la loro personalissima medaglia».

Ugo Cennamo

Indice articoli del 2012 Indice articoli di VARIE

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS