Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747812
Visitatori di oggi 20/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Canottaggio

Paola Grizzetti: "Bellissimo risultato di squadra"


da Canottaggio.Org
- (6 maggio 2012)

BELGRADO, 06 maggio 2012 - Ecco l'analisi, condita da una comprensibile soddisfazione, del Commissario Tecnico Paola Grizzetti dopo la conclusione delle qualificazioni paralimpiche.

"Sono molto soddisfatta dei risultati raggiunti da entrambi gli equipaggi. Parto da Fabrizio Caselli che non è riuscito a qualificarsi per Londra 2012 ma ha dimostrato di esser migliorato tantissimo dall'anno scorso. Rema da un anno, questa esperienza deve essere il trampolino di lancio verso nuove sfide che sono certa affronterà con motivazioni sempre maggiori. Per quel che riguarda il quattro con, dopo le buone sensazioni della regata internazionale di Gavirate, abbiamo centrato l'obiettivo preposto: vincere la finale, pur essendo a disposizione anche la seconda posizione per qualificarsi alla Paralimpiade.

E' stata la conferma che la scelta degli uomini e delle donne è stata quella giusta. Nonostante siano quattro atleti molto leggeri, nonostante fossero meno potenti dei loro avversari, hanno dimostrato nella seconda parte di gara che cosa voglia dire essere un equipaggio e cosa significhi credere tutti assieme nello stesso obiettivo. Un bellissimo risultato di squadra con una barca giovanissima, 22 anni di età media. Sono convinta che faremo bene anche a Londra, alla Paralimpiade che prepareremo nei prossimi quattro mesi. Il doppio gareggerà in Coppa del Mondo, valuteremo la possibilità di schierare a Monaco anche il quattro con. In chiusura, ringrazio tutti gli allenatori, federali e societari, che hanno lavorato dalla fine del Mondiali di Bled in avanti con la convinzione di poter raggiungere questi risultati".

Indice articoli del 2012 Indice articoli di CANOTTAGGIO

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS