Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747813
Visitatori di oggi 20/11/2017 : 1

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Arrampicata

Da domani il I° Mondiale Paraclimbing – Undici gli azzurri in gara tra cui l’olimpionica Silvia Parente


da PaperBlog
- (17 luglio 2011)

Lunedì 18 e Martedì 19, in concomitanza del Mondiale Climbing, prenderà il via il primo Mondiale Paraclimbing sempre ad Arco (Tn) con ben undici azzurri pronti per centrare il sogno iridato.

Sui trentacinque atleti al via, gli italiani rappresentano il blocco più numeroso con dieci uomini e una donna, la pluricampionessa Silvia Parente.

Difenderanno i colori azzurri nella categoria B1 Total Blind Matteo Stefani, Alessandro Causin e Silvia Parente, Simone Salvagnin in quella Vision Less, Oliviero Bellinzani tra gli amputati agli arti inferiori, Matteo Alberghini, Maurizio Marsigli, Alessio Cornamusini, Renzo Lancianese, Michele Paissan e Matteo Masento in quella Arthritis e Neurological physical disability.

L’unica azzurra in gara è Silvia Parente, ex campionessa di sci con quattro paralimpiadi alle spalle, che da cinque anni a questa parte si dedica a diversi sport come la vela e appunto l’Arrampicata.

Un oro e due bronzi alle Olimpiadi di Torino 2006, Silvia racconta il suo rapporto con l’Arrampicata e le speranze azzurre per questi mondiali:

“Ho iniziato a sciare fin da piccolissima e mi sono tolta molte soddisfazioni. l’Arrampicata per i disabili è nata qualche anno fa, prima ho iniziato a seguirla come promozione per i ragazzini e poi mi sono così tanto appassionata che ho iniziato a praticarla. Ora mi alleno quasi tutti i giorni. Ho partecipato a quattro paralimpiadi e con quella di Torino ho chiuso la mia carriera di sciatrice. Decisione sofferta ma felice per quello che ho realizzato. E’ la prima volta che partecipo ad un evento così importante di Arrampicata e, qui ad Arco è molto bello perché abbiamo avuto questo fantastico regalo di gareggiare assieme ai normodotati. Prediligo la Speed alla Difficoltà perché non ho ancora molta tecnica, ci vuole tempo per imparare bene a salire su una parete di Difficoltà. Sono certa che la nazionale italiana del Paraclimbing porterà a casa qualche medaglia”.

Di seguito gli orari del Campionato del Mondo Paraclimbing:

Lunedì 18 Luglio

ore 10.00 Climbing Stadium Paraclimbing Prove in parete

ore 16.00 Climbing Stadium Campionato del Mondo Paraclimbing – Speed

Martedì 19 Luglio

ore 9.00 Climbing Stadium Paraclimbing Prove in Parete

ore 15.00 Climbing Stadium Campionato del Mondo Paraclimbing – Lead

ore 20.45 Climbing Stadium Cerimonia di chiusura 1° Campionato del Mondo Paraclimbing

Indice articoli del 2011 Indice articoli di ARRAMPICATA

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS