Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 24/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Baseball

Baseball per ciechi, lo scudetto a Milano

«Ma la squadra ha bisogno di un campo»


da Avvenire
di Federica Serva - (22 giugno 2010)

Milano ha un altro scudetto: quello del baseball per ciechi. La finale del campionato italiano, disputata domenica al centro sportivo Kennedy, è stata vinta dai Thunder’s Five contro i White Socks di Bologna, 7 a 2 . Il quinto titolo nazionale per la squadra milanese negli ultimi sei anni. «È stato un incontro equilibrato per molto tempo, con i bolognesi in vantaggio, ma dopo la metà della partita la situazione si è ribaltata» spiega Francesco Cusati, uno dei giocatori e presidente del Gruppo sportivo dilettantistico non vedenti Milano onlus.

«Adesso ci aspettano altre competizioni, tra cui la partita All stars game. Siamo, però, sempre in attesa di un nuovo campo da baseball – aggiunge Lorenzo Vinassa De Regny, uno degli allenatori del team meneghino –. Abbiamo chiesto all’assessorato allo Sport del Comune di ripristinare il campo del centro sportivo Crespi in via Valvassori Peroni, dove far giocare non solo le squadre di baseball di non vedenti (oltre ai Thunder’s Five, c’è la formazione dei Lampi, che si è classificata terza nel campionato italiano), ma anche far allenare i bambini e la squadra di rugby giovanile». Sarebbe uno spazio comodo, e non “rumoroso”. Oggi la squadra si allena al centro sportivo Saini, nei pressi di Linate, ma il passaggio degli aerei disturba il gioco, in cui alcuni suoni sono necessari ai giocatori per muoversi sul campo: la pallina speciale con sonagli all’interno, la segnalazione acustica della prima base, il ritmo delle palette degli assistenti di campo alla seconda e terza base, oltre alle chiamate di arbitri e assistenti. «Ripristinare il campo Crespi – per l’allenatore – significherebbe non solo allargare il bacino di utenza, ma continuare a praticare uno sport che aiuta i non vedenti a diventare sicuri di sé: imparare a lanciare la palla, correre, scivolare è come tornare a vedere».

Federica Serva

Indice articoli del 2010 Indice articoli di BASEBALL

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS