Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747817
Visitatori di oggi 24/11/2017 : 1

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Gli Azzurri paralimpici Silvia Parente e Fabrizio Macchi ricevono la Guirlande d’Honneur Sport


Da Superabile - (30 ottobre 2006)

ROMA - Passerelle di personaggi a "Sport Movies & Tv 2006 - 24th Milano International FICTS Festival", il più importante Festival Internazionale dedicato al cinema e alla televisione sportiva, organizzato dalla FICTS (Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs, riconosciuta dal CIO ed a cui aderiscono 100 Nazioni). Sede del Festival è la Camera di Commercio di Milano (via Meravigli 9/b) e celebrerà la sua giornata clou con il Gran Gala del 1° Novembre, presso la Sede della Camera di Commercio di Milano. La manifestazione, ad ingresso gratuito e ad invito, costituisce la Fase Finale del "WORLD FICTS CHALLENGE" e si articola in Proiezioni, Workshop, Convegni, Mostre, Eventi collegati e Premiazioni.

Moltissimi gli appuntamenti che interessano da vicino il mondo paralimpico nella giornata di martedì 31, a partire dal Meeting "I disabili e lo Sport", al quale sarà presente Candido Cannavò che, oltre a veder premiato il suo volume "E li chiamano disabili...", consegnerà la "Guirlande d'Honneur" Silvia Parente, Medaglia d'Oro nello Slalom Gigante (categoria non vedenti) ai Giochi Paralimpici di Torino 2006. Sempre martedì, il Meeting "La Canoa vincente": i risultati vincenti e l'evoluzione della canoa a livello nazionale ed internazionale. Interverranno: il Dott. Luciano Buonfiglio (Presidente della Federazione Italiana Canoa e Kayak), Stefano Cipressi (Campione Mondiale in carica di Canoa Slalom K1) e la Campionessa Olimpica Iosefa Idem (Argento ai mondiali e bronzo agli Europei 2006) (Sala Consiglio - ore 15.00).

Il 1° Novembre ore 18, ci sarà la "Serata di Gala - Premiazione" con la consegna della "Guirlande d'Honneur" ai vincitori di "Sport Movies & Tv 2006", tra i quali il ciclista azzurro paralimpico Fabrizio Macchi e la presentazione della "Hall of Fame" della FICTS, alla presenza di campioni dello sport. "Sono felice - ha detto il presidente del Cip Luca Pancalli - che i nostri atleti ricevano un premio così importante in un evento che, prima ancora della grande levatura mondiale, si distingue per dare risalto a 360 gradi allo sport in tutte le sue espressioni. Un sincero in bocca al lupo anche a "Diversi Sguardi Olimpici" un lavoro che ho particolarmente apprezzato e vissuto dal vivo in quel di Torino 2006".

Tra le nominations e quindi tra i 200 video in lizza (scelti tra i 975 pervenuti ad 43 nazioni) vi è infatti anche Diversi Sguardi Olimpici, il fantastico lavoro realizzato durante i Giochi paralimpici invernali Torino 2006 e già vincitore del premio giornalistico televisivo Ilaria Alpi sezione giovane, che concorre per la Guirlande d'Honneur nella sezione "Sport e solidarietà". Autori del video, girato a Modena, Torino, Pinerolo, Pragelato e Sestriere, sono Giulia Bondi (Modena), Massimo Gnone (Torre Pellice), Claudia Ribet (Pinerolo) e Luca Rosini (Bologna).

Il trailer e la versione integrale di Diversi sguardi olimpici, trasmesso dall'emittente di strada Orfeo TV di Bologna, si possono scaricare dal sito web www.gnomade.net , che da giugno a ottobre ha ricevuto oltre 3.000 contatti. Diversi sguardi olimpici, video di 18' minuti girato durante le Paralimpiadi invernali tra Torino, Pinerolo, Pragelato e Sestriere, raccoglie diversi sguardi sull'evento, sull'handicap e sul valore dello sport. Alle immagini delle gare si alternano sguardi e voci della gente comune, testimonianze di atleti (Andrea Chiarotti, Tomas del Villar, Andrea Mazzucchi, Andrea Lucchetta, Kuniko Obinata, Francesca Porcellato, Armando Ruiz) e una riflessione del giornalista Lorenzo Roata sul rapporto tra sport, disabilità e comunicazione

Indice articoli del 2006 Indice articoli di Varie

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS