Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747813
Visitatori di oggi 20/11/2017 : 1

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Immagine stilizzata di un pallone

BRUXELLES : Si è concluso con un po' di delusione il torneo internazionale di torball


da "Il Giorno" ( 13 settembre 2004)
di Liala Moioli

delusione al torneo internazionale di torball, la pallamano giocata da atleti non vedenti con una palla medica sonora di 5 kg.

La manifestazione si è disputata sabato nella capitale belga. In lizza 16 squadre da tutta Europa, tra cui le italiane Bergamo, Milano e Torino. Quest'ultima però, non si è presentata, per problemi organizzativi.

con il volo aereo. Il miglior piazzamento è stato quello del terzetto orobico, arrivato quinto: «Ma ci aspettavamo di più - commenta il capitano, Alessandro Bellotti, 54 anni -. Siamo rimasti fuori dalla finale per un soffio, per differenza reti». Un gol subito di troppo, quello nel match contro il Monaco (4-2), è stato fatale: «È l'unica partita che abbiamo perso - continua Bellotti -, anche se l'arbitraggio nei momenti cruciali è stato discutibile. Ma è andata così, non ci si può far niente».

I bergamaschi avevano addirittura dato del filo da torcere, grazie a una difesa sempre serrata che non ha lasciato spazi aperti ai palloni avversari, alla squadra di casa, il Bruxelles (0-0), piazzatasi poi sul terzo gradino del podio, dietro a Tolosa e Berna. Finita in pareggio anche la partita contro il Milano per 3-3.

«In quel match non siamo riusciti ad esprimere il nostro gioco migliore: siamo subito andati in vantaggio 1-0, poi però ci hanno raggiuti - racconta Bellotti -. Si è deciso tutto a 20 secondi dalla fine: sul 3-2 per noi, loro hanno segnato, e a quel punto non c'è stato più il tempo materiale per replicare con un'azione vincente». Autore del gol del pareggio è Natale Castellini, che non si mostra comunque molto soddisfatto della prestazione del Milano in questo torneo: «Abbiamo giocato maluccio - commenta Castellini -, soprattutto in attacco, carente: abbiamo segnato 17 gol, tanti quanti ne abbiamo subiti. L’unica partita ad alta tensione è stato quello col Monaco, una squadra forte, ma l'abbiamo battuta 5-4, e il pareggio con Bergamo, con due gol di Domenico Leo e uno mio».

Il titolo di capocannoniere è andato ancora una volta al bergamasco Dario Merelli, autore di ben 21 reti, e soprannominato dai compagni "la mitraglia".

Il 20 novembre prenderanno il via i campionati di serie A e B, entrambi a 12 squadre. Nella serie maggiore il Bergamo è deciso a riscattarsi «dopo due terzi posti consecutivi, riproviamo a lottare per lo scudetto» promette Bellotti.

La serie cadetta, invece, vedrà in campo il Milano, retrocesso alla fine della scorsa stagione, che punta a tornare in A. Le ultime due prove generali prima dell'avvio del campionato saranno i tornei nazionali di Piacenza, il 9 ottobre e di Torino il 13 novembre.

Indice articoli del 2004 Indice articoli di torball

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS