Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747811
Visitatori di oggi 18/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Immagine stilizzata di uno sciatore

SCI. Emozioni con i disabili al Mondolè (COPPA EUROPA)


da "La Stampa" (14 marzo 2004)
di Giancarlo Spadoni

ARTESINA. A veder scendere, ieri, e tagliare il traguardo, i concorrenti delle finali di Coppa Europa di sci per disabili in corso ad Artesina, specie quelli del gruppo «sitting» su monosci, impegnati nel percorso del Gigante, un alpino e sciatore dell'Ana, in servizio volontario a bordo pista, mormorava estasiato ai colleghi: «Ragazzi, questi danno dei punti a tutti noi!».

Lo stupore dello spettatore viene dal pensare spontaneamente e d'istinto, che gli atleti portatori di handicap non possano paragonarsi a quelli normali; ma è sbagliato. Assistendo a queste prove, femminili incluse, dove certi finalisti, pur selezionati da un numero limitato di concorrenti, sono il meglio delle rappresentative di 13 paesi di tutto il mondo, ci si può render conto come anche quelli del gruppo «blind», i non vedenti, adeguatamente preparati, possano padroneggiare il contatto con la pista, con i paletti, con la velocità: vederli scendere è un divertimento che da i brividi.

E proprio per il gruppo blind, ieri il podio più alto è andato ad un'italiana, Silvia Parente; per gli uomini ad un francese, Nicolas Berejny. Nel «sitting» donne affermazione dell'americana Stephani Victor, e nel maschile prevalenza del tedesco Martin Braxenthaler. Nello «standing» femminile prima la francese Solene Jambaque, nel maschile ancora un tedesco, Gerd Schonfelder. Oggi ultime gare di slalom speciale e poi, fra qualche giorno, molti di loro si ritroveranno sulle piste del Sestriere, per la Coppa del mondo.

Indice articoli del 2004 Indice articoli di sci alpino e nordico

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS