Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 24/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Immagine stilizzata di uno sciatore

I ciechi riscoprono lo sci in Val di Fiemme


da "L'Adige" (22 gennaio 2004)
di Mario Felicetti

Settimana bianca per quattordici membri del Gruppo sportivo non vedenti di Milano. Finanza, polizia e carabinieri hanno accompagnato gli ospiti. L´iniziativa è giunta alla terza edizione

PREDAZZO. Per il terzo anno consecutivo, un folto gruppo di non vedenti del Gruppo sportivo non vedenti di Milano è stato protagonista di una riuscitissima settimana bianca sulle nevi della valle di Fiemme. Ospiti presso l´hotel Rosa di Predazzo, i 14 sciatori del gruppo milanese sono stati accompagnati ed assistiti per sette giorni da un qualificato staff di guide, nove della Guardia di finanza, quattro della polizia, uno dei carabinieri, per effetto di un prezioso accordo di collaborazione con i tre corpi militari dello Stato.

Ed è stata ancora una volta (come del resto già avvenuto negli anni scorsi) un´esperienza di successo, grazie al feeling che si è immediatamente instaurato tra i non vedenti ed i loro accompagnatori, con i quali sono state percorse praticamente tutte le piste fiemmesi, a Castellir di Bellamonte/Lusia, a Pampeago, al Cermis, fino a passo Rolle.

Sette giorni particolarmente intensi, vissuti sulla neve dal mattino presto fino al tardo pomeriggio, con una sola, breve sosta per il pranzo. Prima del ritorno a casa, i partecipanti sono stati raggiunti anche dal presidente del gruppo sportivo milanese Francesco Cusati, che ha trascorso assieme a loro l´ultimo week end.

«Siamo a Predazzo per la terza volta, ma le settimane bianche sono programmate ormai da quindici anni» ci ha raccontato Cusati. «Siamo stati a Livigno, a Santa Caterina Valfurva, a San Vigilio di Marebbe, a Moena ed è sempre stata un´esperienza particolarmente significativa. Credo doveroso, a nome della nostra associazione, ringraziare le guide dei corpi militari che ci mettono nelle condizioni ottimale di trascorrere le nostre giornate sulla neve».

I giovani presenti a Predazzo rappresentano una parte degli iscritti al gruppo sportivo, che sono complessivamente un centinaio. «Praticano lo sci - dice ancora il presidente - ma anche il nuoto, l´atletica leggera, il pattinaggio su ghiaccio, la ginnastica, il baseball, l´arrampicata sportiva ed altre discipline ancora, sempre sotto la guida di tecnici ed allenatori particolarmente preparati e sensibili. Molti gareggiano anche a livello agonistico, all´interno della Fisd, la Federazione italiana sport disabili, alla quale il G.S. Non Vedenti è affiliato dal 1991, pur avendo praticato attività sportiva anche negli anni precedenti, nell´ambito delle iniziative promosse dall´Unione italiana ciechi. Tra l´altro, l´anno prossimo, la Fisd diventerà Comitato italiano paraolimpico, aprendo quindi nuove prospettive».

La società milanese organizzerà, durante la corrente stagione invernale, altre uscite, di un giorno, nelle vallate alpine della Lombardia, ma anche di due giorni, nei fine settimana. A Predazzo tornerà sabato 21 e domenica 22 febbraio. «Qui ci troviamo benissimo - ha concluso Cusati - sia come sistemazione alberghiera che per le nostre uscite sugli sci. Insomma, nessun problema, come sempre. E, al momento di andare via, tanta voglia di tornare presto».

Indice articoli del 2004 Indice articoli di sci alpino e nordico

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS