Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747811
Visitatori di oggi 18/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Immagine stilizzata di una battuta di baseball

Si gioca domani l'ultimo turno di campionato


Da "Il Giorno" (30 giugno 2001)
di Giacomo Iacomino

BOLOGNA — Si giocherà domani l’ultima giornata del campionato italiano di BXC di baseball per ciechi. Ebbene sì. Ci sono i fuori campo, gli strike out, le basi rubate. Esattamente come nel professionismo. Gli inning sono sette per partite singole e cinque per doppi incontri. Quattro le squadre ufficiali: gli Aquilone Empoli Red Sox, il Bologna White Sox, la Fiorentina Bxc e il Milano T’s 5.

Ovviamente ci sono regole molto particolari, pensate apposta per la condizione dei giocatori. La rosa di ciascuna squadra comprende sette atleti, di cui due vedenti con il preciso compito di assistere e aiutare i compagni. La palla è forata da sei buchi e contiene alcuni sonagli che la rende percepibile ai giocatori.

L’organizzazione che ha reso possibile questa disciplina è l’Aibxc, Associazione Italiana Baseball giocato da ciechi ONLUS, che nel 1997 organizzò per la prima volta una regolare stagione agonistica, comprendente Campionato Italiano, Coppa Italia e Torneo di fine stagione.

La squadra più titolata è quella di Empoli, con tre «tricolori » vinti su quattro. Quest’anno la squadra in testa alla classifica è quella di Bologna, che però domani dovrà vedersela nella sfida decisiva con Milano.

Questa disciplina è nata e si è sviluppata in Italia, da un’ idea di alcuni ex giocatori di baseball di Bologna. Tuttavia l’ Aibxc sta lavorando molto per diffonderla il più possibile anche all’estero: nell’autunno 2000 si sono infatti giocate alcune partite di esibizione a Cuba, con sedute di istruzione e allenamento per i ragazzi ciechi del luogo. Inoltre a novembre è iniziato a La Havana il primo torneo internazionale di baseball per ciechi.

Indice articoli del 2001 Indice articoli di baseball

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS