Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel 327 83 46 575; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; CF: 97063940155; IBAN: IT13N0306909606100000004341 - Intesa San Paolo
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1750355
Visitatori di oggi 27/09/2022 : 1

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Niente Campionati Italiani per Loredana Ruisi, ma ci rivedremo sulla linea di tiro.


Where there is the will, there is the way, dove c'è la volontà c'è la strada, diceva qualcuno.

Ma, a volte, la via è più lunga di quello che uno aveva pensato.

Così Loredana Ruisi, storica portabandiera del GSD non vedenti Milano nel tiro con l'arco, quest'anno non porterà i nostri colori, ma soprattutto non porterà la sua determinazione, agli imminenti Campionati Italiani Targa Pararchery.

La sua strada è diventata difficile, problemi fisici di vario tipo la stanno limitando, e, a volte, bisogna sapere rinunciare a qualcosa per riuscire a rimettere insieme i pezzi e tornare poi più grandi di prima.

Loredana ci ha abituato a vincere, il suo medagliere è sicuramente ricchissimo, ma soprattutto ci ha abituato a esserci contro ogni avversario e contro ogni avversità, con il suo immortale coach Armando al fianco; quindi possiamo immaginare quanto questa rinuncia costi a entrambi.

I suoi avversari dovranno fare a meno di una tiratrice abile e tenace, e lei dovrà fare a meno dell'adrenalina, del confronto con gli altri atleti.

Non è sicuramente un addio, perché Loredana ci assicura che lavorerà per superare anche questo scoglio, quest'ennesima difficoltà tra

lei e la sua voglia di oltrepassare ogni ostacolo.

Per adesso Loredana combatterà con se stessa e con il suo fisico, per tornare alle gare più forte di prima, più forte di tutto.

Forza Lori e forza Armando, vi aspettiamo.

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2022 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS