Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel 327 83 46 575; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; CF: 97063940155; IBAN: IT13N0306909606100000004341 - Intesa San Paolo
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1749958
Visitatori di oggi 26/09/2021 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Smile

Il racconto del Brindisi del Gruppo Sportivo non vedenti milano

16 Dicembre 2020


Hei, ciao Adriano! Ma ciao Anna! Ciao Giovina! c'è anche la Silvietta! Quanta gente! Ciao tutti!

Onestamente non mi aspettavo che fossimo così intanti, ieri pomeriggio alle 18,30, davanti al pc o al telefono: istruttori, amici, compagni di avventure, assatanati agonisti e sportivi un po' più tranquilli. Tutti i nostri amici!

Francesco ha fatto come al solito il dovere del Presidente, ha aperto i lavori, ha lasciato la parola a Rodolfo Masto, Presidente della Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano, e ad Alberto Piovani, Presidente dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Milano, che ci fanno gli auguri per queste Feste.

Fa una strana impressione sapere che ci sono tante persone che come noi ascoltano dalle loro case: ormai dovremmo esserci abituati, in questo anno ci capita ormai anche troppo spesso di vederci e sentirci attraverso un monitor invece che di persona, eppure questa occasione così informale e allegra ha un altro sapore: non c'erano doveri istituzionali, non c'è una lezione da seguire, non c'era nessun vincolo a partecipare, se non il piacere di sapere che ci siamo tutti, di sentire anche solo un "ciao" e un "tanti auguri" detto da una voce che non si sente da un po'.

L'unico microfono acceso adesso è quello di Francesco, che ci fa una sorpresa: la voce del Milanese imbruttito Gegio ci manda un messaggio, purtroppo è milanista e speaker del Milan ma ci fa lo stesso piacere sentirlo! smile Le società calcistiche Milan e Inter non possono ormai mancare nei nostri incontri, con Michele e Alberto, le dirette dallo stadio fatte apposta per i non vedenti continuano anche se la voce ci arriva a casa e non allo stadio, non si è fermato il calcio e di sicuro non si fermano i tifosi! Noi siamo sportivi, lo sport lo facciamo, ma ci piace anche quello fatto da altri, una volta tanto non si fa fatica! smile

Due dei nostri istruttori ci ricordano i nostri corsi on line, il ritrovarci a fare ginnastica insieme a loro ci sta davvero aiutando non solo a restare in forma, ma davvero a sentirci ancora parte di un gruppo; grazie a Manuele e a Simona, e anche a Claudia anche se non ha potuto esserci ieri sera.

Monica ci ricorda che appena la situazione lo permetterà ci aspetta con le sue iniziative di barca a vela, e forse davvero avremo tutti bisogno di sentire il senso di libertà che questa esperienza può trasmettere.

Martina e Arjola ci raccontano dei loro allenamenti in vista del grande sogno delle Paralimpiadi, speriamo che il prossimo anno porti tra le novità buone anche i Giochi Olimpici e Paralimpici e la loro convocazione a Tokio.

Ecco, a questo punto si aprirebbero i panettoni, i tappi delle bottiglie salterebbero per aria, e le voci di tutti si accavallerebbero nei saluti in sala Stoppani, ci sarebbero abbracci e risate e scambio di qualche pacchettino.

Quest'anno è diverso, quest'anno a casa di Francesco un tappo di spumante, anche se virtuale, salta con un allegro POP, e il vino gorgoglia nel bicchiere, qualcuno tira fuori dal forno le lasagne, qualcuno mette in padella le scaloppine.

Le voci però si intrecciano lo stesso, sono saluti veloci e brevi, confusione di suoni in cui si sente che tutti vorremmo poter dire di più e poter dire qualcosa di speciale a qualcuno in particolare.

Non è stato il solito brindisi, non è stato il solito momento, ma è stato un momento speciale di un anno particolare. Un sacco di cose di questo anno le vorremo dimenticare, ma questo invece è uno di quei momenti che sono stati intensi e graditi, forse inaspettati e veri, personalmente è un momento che vorrò ricordare.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato a questo brindisi di Natale 2020 del GSD!

di Angela Bellarte

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2021 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS