Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1748444
Visitatori di oggi 19/01/2019 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


torneo Internazionale Amichevole di scacchi “TROFEO Claudio Levantini”


Con il Patrocinio dell’ASCID, ASCID Associazione Scacchistica Italiana dilettantistica, viene istituito il torneo Internazionale Amichevole ad eliminazione diretta “TROFEO Claudio Levantini” in memoria del consigliere ASCID e giocatore appassionato, recentemente prematuramente scomparso.

Il torneo è riservato a tutti i giocatori non vedenti o ipovedenti di qualunque nazionalità e categoria.

Lo spirito del torneo è AMICHEVOLE ed intende permettere ai giocatori più deboli di misurarsi almeno una volta con i più forti.

In questa prima edizione non sono previsti arbitri, tranne che per la finale.

Tuttavia non è affatto escluso che vengano inseriti degli arbitri nei turni successivi in funzione anche dei volontari che si faranno avanti.

Eventuali diatribe che dovessero nascere verranno risolte dal Direttore del Torneo.

1 - Il torneo si svolge al ritmo di un turno al mese ad eliminazione diretta SENZA VARIAZIONE ELO.

2 – Accoppiamenti: comunicati entro il giorno 3 del mese: il più forte con il meno forte. Il meno forte avrà il Bianco.

Il Bianco ha la responsabilità di contattare il suo avversario e concordare giorno ed ora comunicando anche quanto concordato al Direttore del Torneo.

Se non lo fa viene automaticamente eliminato.

Le mosse saranno registrate da entrambi i giocatori e saranno comunicate nella lingua comune concordata tra i giocatori. In caso di non accordo in TEDESCO.

Le mosse vanno enunciate ad alta voce dal giocatore e ripetute ad alta voce dall’altro. Le mosse così enunciate e confermate saranno valide.

In caso di non omogeneità sulle scacchiere dovute a posizionamento errato dei pezzi i due giocatori fermeranno il tempo e ricostruiranno la posizione in base alla registrazione.

3. Ogni partita avra' la durata di 90 minuti e va giocata entro il 15 del mese corrente. Poiché non c’è arbitro la responsabilità dell’orologio è assegnata al giocatore con Elo più alto.

Sarà sua responsabilità attivare l’orologio per entrambi i giocatori e comunicare il tempo corretto all’avversario quando costui, con il suo tempo, lo richiederà.

4. In caso di parita', ogni giocatore affrontera' il proprio avversario una seconda volta con i pezzi dell'altro colore entro il giorno 25 del mese. In caso di ulteriore parità, passa al turno successivo il giocatore con ELO più basso.

5. Solo il vincente può passare al turno successivo.

6. Ovviamente il torneo potra' svolgersi solo se i partecipanti saranno in numero di multipli di 4: 8, 16, 32, e via dicendo pertanto nel primo turno potranno esserci dei ripescati tra gli sconfitti in numero congruo a raggiungere il multiplo desiderato in funzione dei partecipanti totali. Il ripescaggio è casuale.

7. Ogni risultato dovra' essere comunicato a cura del VINCITORE tempestivamente al Direttore del Torneo sig. Massimo Maccaferri (mm@umor.it) in copia conoscenza lo sconfitto ed al collaboratore sig. Andrea Gori (Andrea.Gori@scacchisticamilanese.it).

Se un vincitore non invia il risultato verrà eliminato a vantaggio del giocatore sconfitto.

Alla fine del mese corrente viene generato il nuovo accoppiamento che verrà inviato a tutti.

8. La finale e la semifinale verranno giocate al meglio di una coppia di partite. Quindi, se dopo le prime due partite il risultato è in parità, si giocheranno altre due partite e così via.

9. Le adesioni dovranno pervenire all'indirizzo email: mm@umor.it, scrivendo nome, cognome, nazionalità, indirizzo email, ELO (internazionale o nazionale per chi non lo ha) ed indirizzo skype entro il 31 Dicembre 2018.

Ai giocatori privi di ELO ne verrà assegnato uno fittizio di 1000 per scopi di accoppiamento.

10. Per reclami o altro scrivere al Direttore del Torneo Massimo Maccaferri che sarà coadiuvato nelle sue decisioni, da un team tecnico composto da un membro qualificato dell'ASCID e dal CM FIDE Andrea Gori, come consulente tecnico. Le decisioni del Direttore sono inappellabili. Il Direttore ha la facoltà di prendere qualunque decisione per il miglioramento del torneo.

A cura della vedova, sig.ra Michela Marcato, viene messo in palio una nuova scacchiera magnetica interamente eseguita a mano da un artigiano italiano dal valore commerciale di circa Euro 200,00.

La scacchiera riporterà la dicitura " To Mr. Xxxxx the winner of 2019 CLAUDIO LEVANTINI’s chess TROPHY ", in rilievo e verrà spedita a casa del vincitore

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2019 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS