Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 23/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Il Resoconto dei Campionati Italiani di Atletica Leggera Fispes di Grosseto


Grande atletica Italiana e bei miglioramenti e soddisfazioni personali per le nostre ragazze e guide agli Italian Open Championships 2014, meeting di atletica paralimpica e sesta tappa del circuito IPC Athletics Grand Prix, valido come Campionati Paralimpici Assoluti, che si sono disputati allo stadio Zecchini di Grosseto sabato 31 maggio e domenica 1 giugno 2014.

Emozioni fin dal venerdì sera quando sono uscite le start list definitive.

Sorpresa: sabato per la gara dei 100 mt ci saranno due semifinali e poi eventualmente la finale!! Si inizia a far proprio sul serio!! Ebbene sì, essendo questa gara inserita in un contesto internazionale, le nostre giovanissime ragazze con le loro guide cercheranno di migliorarsi e accedere alla finale.

Sabato mattina quindi sveglia molto presto per dirigerci subito al campo di riscaldamento per le due semifinali.

La prima semifinale è composta da: Deday Arjola, Tosetto Laura (guida: Verga Marta), Barbaro Anna e Nguyen Thi (Vietnam).

Allo sparo la nostra portacolori parte bene, ha un buon lanciato e lo riesce a mantenere fino alla fine.

Termina 3^ nella semifinale dietro ad Arjola (14''40) e alla ragazza vietnamita(15''73).

corsa Laura

Brava Laura perché il risultato cronometrico è sotto i 17'', 16''93, nuovo personale!! (prec. 17''35).

La seconda semifinale invece è composta da: Manca Silvia, Rizzi Gaia (guida Maragno Giulia) e Chouaya (Tunisia).

corsa Gaia

Allo sparo anche Gaia parte forte ma purtroppo dopo una buona fase lanciata cede qualcosina nel finale, terminando 2^ dietro alla fortissima ragazza tunisina.

Risultato cronometrico 17''03, personale anche per Gaia! (prec. 17''30).

Per l'accesso alla finale vengono considerate le prime di ogni semifinale più i migliori tempi.

Laura con Marta riescono ad entrare in finale, mentre Gaia con Giulia è purtroppo la prima delle escluse.

Dopo due orette si è disputata la finale composta da: Deday Arjola, Tosetto Laura, e dalle ragazze del Vietnam e della Tunisia.

Laura e Marta, visibilmente sorprese per questo accesso in finale alla loro prima gara importante, tengono i nervi saldi e si ripresentano in pista per fare di nuovo bene.

In finale però è tutto un altro viaggiare, la giovane tunisina va forte e conclude in 13''56, seguita da Arjola in 14''17 e dalla nostra piccolissima (in tutti i sensi) Lauretta in 17''32.

Una grande soddisfazione comunque per entrambe perché in un così bel contesto hanno migliorato il loro tempo!

Sabato pomeriggio volevamo concederci tutte un meritato riposo e passare qualche ora al mare, anche per scaricare l'adrenalina della mattina e cercare di distendere la tensione nervosa, purtroppo però il tempo non è stato dei migliori, quindi dopo aver riposato in camera siamo tornate al campo a vedere le gare del pomeriggio( salto in lungo di Arjola- 4,02) e le staffette 4x100.

Domenica mattina le nostre ragazze si sono cimentate nei 200 mt, questa volta finale diretta per entrambe le categorie T11 e T12.

Nella finale della categoria T11 erano presenti: Deday Arjola, la ragazza vietnamita, Rizzi Gaia con Giulia Maragno e Barbaro Anna.

Gaia, vuoi per la piccola delusione del giorno prima, vuoi per una maggiore cattiveria, ha fatto una splendida gara.

premiazione Gaia

Una buonissima uscita di curva e una buona tenuta negli ultimi 100 mt finali, risultato finale 35''71, personale abbattuto di quasi un secondo!(prec. 36''12).

Seconda classificata dietro una bravissima Arjola, giunta in 28''66. Nella finale della categoria T12 invece erano presenti: due ragazze russe e la nostra sempre piccolissima Lauretta.

Allo sparo le due altissime e biondissime russe sono partite e arrivate velocissime (26''70 e 28''38), Laura e Marta invece 39''39, limando anche oggi il loro personale (prec. 39''73).

premiazione Laura

Questa nostra trasferta si conclude quindi con tutti personal best abbassati in ogni gara per entrambe le nostre giovani atlete e due primi posti e quindi Campionessa Italiana per la categoria T12 per Laura Tosetto con guida Marta Verga, e con due secondi posti per Gaia Rizzi con guida Giulia Maragno.

Complimenti ragazze!

Mi auguro che questa bellissima esperienza sia di stimolo sia per queste due ragazze per proseguire questa attività a livello agonistico sia per tutti gli altri ragazzi che si allenano con noi a Saronno.

Complimenti ragazze!

foto di gruppo

Michela Dei Cas

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS