Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747813
Visitatori di oggi 20/11/2017 : 1

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Il resoconto del 5° Trofeo Braille

Marina di Massa, 11 e 12 maggio 2013


Edizione un po' sottotono quella di quest'anno, colpevole un insieme di elementi di varia natura, per cui ci troviamo in pochi sulla linea di tiro ed il risultato è quasi preannunciato dai nomi presenti.

Linea di tiro

In campo maschile il nostro Diego Chiapello se la gioca con Claudio Peruffo che non gli perdona alcune incertezze e lo supera sia per il titolo di categoria che per il titolo assoluto così il bottino di Diego è di due seppur onorevoli argenti. Il terzo posto in entrambe le occasioni è preda di Antonio Santone.

Podio assoluti maschile

L'indomabile Loredana Ruisi, che fa sempre i conti con una difficile situazione fisica, ci stupisce con un record personale che le fa guadagnare con un bel distacco sulle altre concorrenti l'oro di categoria mandandola agli scontri diretti dove però commette, per sua ammissione, un errore psicologico e canalizza male la determinazione perdendo il bis sul podio più alto, si deve accontentare quindi di un argento nella finale contro Barbara Contini.

Podio assoluti femminile

Susanna Prada, pur non comportandosi bene come promette, arriva agli scontri diretti di vertice, dove viene però superata dalla compagna di squadra nell'ennesimo scontro fratricida; accede quindi alla finalina per il bronzo, da cui purtroppo esce sconfitta per mano di Tiziana Marini.

Armando Bonechi

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS