Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 24/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Sport da Londra a Cernusco


il successo delle paralimpiadi di Londra ha stimolato anche Cernusco sul naviglio e nell’occasione della settimana dello sport ha accettato con piacere l’esibizione di alcune discipline del nostro gruppo sportivo.

Iniziamo sabato 15 settembre alle ore 10 sul campo da baseball con la partecipazione della squadra dei “Patrini” di Malnate che sfida una formazione mista di giocatori dei Lampi e dei Tuoni.

Claudio Molon impartisce le direttive prima dell’incontro

La presenza del Sindaco Comincini e dell’assessore allo sport Zacchetti,danno un valore aggiunto alla manifestazione.

La sfida si conclude alle ore 12 non prima di aver coinvolto l’assessore , i giocatori del softball amatoriale ABC ,e gli spettatori (attenti e stupiti delle capacità atletiche dei nostri giocatori) a provare l’emozione della battuta e corsa sulle basi con gli occhi bendati.

Grazie alla sponsorizzazione della ditta Castelli di Cernusco sul naviglio siamo stati ospiti a pranzo e i piatti sono stati abbondanti e gustosi.

L’assessore Zacchetti prova a battere bendato

Alle ore 14 ci siamo trasferiti sul nuovo campo da softball (il cui realizzatore è appunto la ditta Castelli) per la dimostrazione di show down .

Francesco Pozzi e suo padre ,si sono gentilmente offerti per trasportare il materiale e i giocatori Oscar e Gianluca.

Anche in questa occasione non è mancato il pubblico che ha potuto provare (come in mattinata nel baseball),l’emozione di giocare bendati.

Lo show down è una specialità che ben si presta a qualunque disabilità e in questa manifestazione è stato piacevole vedere coinvolte persone con disabilità diverse,appassionarsi e non staccarsi facilmente dal tavolo.

i ragazzi del pubblico provano l’emozione dello showdown

Alle 16 è arrivata la “squadra A.V.S.OSLI” degli addestratori cani da ricerca superficie catastrofi.

Uno degli addestratori è il nostro volontario Maurizio Regondi che insieme ai suoi sei collaboratori hanno fatto esibizioni di figure,ubbidienza,attacco a tentativi di rapina e ricerca di persone.

attacco di un “mastino” ai danni di Eugenio

Sono stati nascosti dei bambini in cassoni di legno e alternativamente tutti i cani sono riusciti a scovarli,suscitando calorosi applausi.

una fase di addestramento e ubbidienza

Giornate come queste servono a valorizzare le attività non solo del nostro gruppo sportivo ma anche a coinvolgere persone con altre diversità,nonché dimostrare ai “normodotati” che non esistono barriere insuperabili.

La speranza è che le autorità (non solo Cernuschesi) siano capaci di riconoscere il valore dello sport a tutti i livelli e che rispettino le promesse di interessamento delle necessità oggettive.

Grazie a tutti i collaboratori presenti che essendo stati moltissimi,preferisco non nominarli con il rischio di dimenticarne ingiustamente qualcuno.

Eugenio Brivio

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS