Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 23/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


In attesa del 2012, un 2011 da urlo


Nell'augurarvi un 2012 ricco di successi e soddisfazioni, vi proponiamo una breve sintesi del 2011!

Il nostro mondo di sport, anche quest'anno come ogni anno!

Finite le fatiche dell'ultimo dell'anno, la Settimana Bianca come al solito apre le danze delle nostre attività;, ma mentre gli sciatori si rifanno degli sforzi delle giornate con polenta e carne salada, i ragazzi del Torball sono già impegnati nel Campionato, Martina Rabbolini è già in vasca per abbassare ogni volta i suoi tempi, i ragazzi del Baseball, dopo la consueta festa con il Milano Baseball 1946, cominciano i loro allenamenti in palestra per affrontare un'altra stagione del ""batti e corri"".

Insomma, sbadigliando e stiracchiandosi, saltando e correndo, al bagnato e all'asciutto, il nuovo anno comincia a portarci tutto lo sport del mondo!

E' difficile lasciare gli sci, così ci facciamo due giornate aggiuntive sulla neve della Val d'Aosta per i fondisti!!!

La a "prima volta" anche per Diego Chiapello in una gara di Tiro con l'Arco, ma poi tutto l'anno sarà costellato di risultati per la pattuglia arcieristica!: Loredana Ruisi comincia con il terzo posto ai Campionati Italiani Indoor di febbraio, poi si porta a casa due argenti del grande Trofeo Braille di Marina di Massa, mentre nella stessa manifestazione Diego si prende il gradino più alto nell'emozione di una prima grande vittoria! E sempre gli stessi due atleti con gli stessi risultati li troviamo al 3° Trofeo Braille – 1° Memorial Angela Rustighi, e poi agli Italiani Para Archery di Sassari da dove Diego porta a casa due terzi posti e Loredana un bronzo e un argento, e un bel terzo posto anche al primo trofeo roma capitale di Diego, sempre con la presenza del terzo atleta Susanna Prada che migliora di volta in volta.

Un grande gruppo di atleti e allenatori!

Partecipiamo a un corso per addestrare guide a accompagnare non vedenti in montagna, passeggiate, arrampicate, questa volta le guide siamo noi!

Un attimo di gioia e leggerezza inconsueti, uno stage di Danza del Ventre per coinvolgere sempre più delle nostre ragazze nell'atmosfera magica che tanto sta già appassionando le corsiste della grande insegnante Tania Gallino, e uno spettacolo grandioso per chiudere l'anno con i volteggi più affascinanti tra veli e musiche orientali, mentre Ariola Dedaj passa tra il Baseball e le esibizioni di Danza Sportiva ai campionati regionali e finisce in televisione per affascinare anche il pubblico de Gli Invincibili con le sue imprese.

E per non lasciare indietro niente

ma proprio niente, nello stesso tempo parte anche un corso di Golf presso l'Istituto dei Ciechi che ha approntato per la bisogna un campo scuola;

E siccome lo sport fa volare sempre più in alto, non solo con lo spirito e la voglia di fare, partecipiamo a un progetto grandioso, Spazio allo Spazio, con i ragazzi delle scuole che giocheranno a showdown, e torball e poi si collegheranno con un vero astronauta su una navicella internazionale in orbita!

Dallo spazio all'acqua e Martina comincia a inanellare vittorie, due ori ai Rregionali di Tradate, ovviamente ottenendo i record italiani!, di categoria E subito dopo un primo e un secondo posto ai Campionati Italiani invernali di Napoli, due ori ai Campionati Italiani Giovanili di Pomezia, due record italiani ai Societari di Busto, si prende tre ori come niente fosse agli Italiani di Bari... sempre correndo come.... un pesce-lepre! e Finisce che viene anche convocata in Nazionale! Bel regalo di fine anno!

Restiamo in acqua, anzi sopra, con la strepitosa notizia della convocazione di Florinda Trombetta in Nazionale canottaggio, e da qui, ragazzi, si fa sul serio perchè quest'anno ci sono già i Mondiali ed esserci è già una vittoria! Sulla grande barca che vinse a Pechino, la nostra Florinda si prende intanto un terzo posto agli Internazionali di Gavirate di Adaptive Rowing, partecipa alla Coppa del Mondo, a Monaco di Baviera e va a prendersi il titolo italiano nel "quattro con"!

E per non offendere nessuno, perchè lasciare indietro la subacquea? Ce ne andiamo a fare un week end ad Albenga per imparare a immergerci con i ragazzi dell'H.S.A. Italia all'isola Gallinara .

Correre correre correre, torniamo in terra per partecipare alla manifestazione "24ore per la vita" all'Arena, e alla Stramilano.

Ma non di solo corsa vive il socio del GSD, quindi il seguitissimo e attesissimo week end di Nordic Walking permette di sgranchire gambe e riempire i polmoni degli appassionati della montagna d'estate, insieme a una gita sul Resegone.

E per continuare nelle attività dimostrative e non agonistiche, la pattuglia del Torball si esibisce davanti ai ragazzi di "Giovani per i Giovani" al Forum, mentre una rappresentativa di calcetto di tutta italia e un tavolo di showdown danno spettacolo a Interello nel "Secondo Torneo di Calcio Integrato, ", coinvolgendo i ragazzi presenti; i nostri del Baseball invece vanno in Friuli per una partita dimostrativa tra Milano e una selezione dell'AIBXC e poi varcano perfino le frontiere nazionali per andare nei dintorni di Monaco per il primo Torneo Internazionale di Baseball per non vedenti; e non dimenticchiamo la "6 ruote di speranza" sempre molto coinvolgente ed emozionante e la "Giornata dello Sport Paralimpico": e sono solo alcune delle tante occasioni di lavorare e divertirsi insieme.

Torniamo all'agonismo con gli shodownisti che si ritrovano per il Torneo Internazionale di Milano ormai affermato e consolidatissimo alla quarta edizione, con un grande sesto posto di Domenico Leo, poi le prime vittorie dell'anno anche per questo sport: Domenico si porta a casa dal Torneo Due Torri di Bologna un oro, Monica de Fazio un bronzo;

poi Domenico e Michela Marcato proseguono andando a prendersi l'oro e maurizio Scarso il bronzo dai combattutissimi Nazionali di Tirrenia, e portiamo a casa l'oro dalla Coppa Italia a Squadre; ben in tre volano ad Handen per il prestigioso Top Twelve, Michela, Maurizio e Domenico, mentre Josè Tralli si mette al collo la sua prima medaglia d'oro al Torneo Francesco Bracci di Firenze da dove anche Monica torna con una bella medaglia di bronzo.

Non manca ovviamente l'altro storico appuntamento di Milano, il Torneo Internazionale di Torball, mentre la nostra squadra continua la sua strada nel Campionato di serie B, partecipa a tornei nazionali e internazionali, e va a prendersi un secondo posto ai Regionali di Casarsa.

I ragazzi del Baseball finalmente a giugno finiscono di sudare sui Diamanti, i Lampi con una grande stagione, e, dopo un campionato equilibratissimo, i Thunder's si giocano una finalona con l'agguerritissimo Bologna e vanno a prendersi l'ennesimo Scudetto e poi anche la Coppa Italia e l'All Star Game, e, giusto per, anche il Torneo di fine stagione.

Un bel rientro nelle nostre attività è l'atletica, con la giovanissima Antonella Inga che va a prendersi due primi posti nei 100 metri e nel salto in lungo ai Campionati Societari di Assago che le permettono di accedere ai Campionati Italiani, nei quali va a vincere di nuovo due ori!

Una atleta invece di lunga carriera, silvia parente, va a prendersi un oro nei primi Campionati Mondiali di Paraclimbing.

E per il triathlon, sport faticoso comprendente corsa, nuoto e ciclismo, Alberto Ceriani conquista a Vigo, in Spagna, la medaglia di bronzo ai campionati europei sprint.

Per preparare il prossimo anno, non si sa mai, ecco che ci sono anche un paio di sessioni di prova per i nuovi adepti, showdown, judo, difesa personale, e la novità della Scherma per non vedenti, che diventa già un corso molto apprezzato.

Molti risultati d'eccellenza, ma ancora di più i risultati in termini di partecipazione e divertimento a tante, tantissime attività per tutti i gusti.

Un attimino di legittimo orgoglio, quindi, tanto tanto lavoro di tutti ma tanta tanta soddisfazione,quando ritiriamo la Civica Benemerenza della Città di Milano, l'Ambrogino d'Oro delle associazioni!

Possiamo davvero chiudere in bellezza anche quest'anno con un brindisi davvero speciale, tutti insieme!

Avete freddo? Siete agitati per le ultime cose da fare per le prossime feste?

Ecco, sedetevi un attimo, rilassatevi, e fatevi riscaldare da tutte le cose che abbiamo fatto insieme quest'anno, da tutte le vittorie, da tutti gli impegni, da tutte le feste e le pizze e le strette di mano e gli abbracci e le soddisfazioni di aver contribuito, tutti insieme, a un altro grande anno del G.S.D. non vedenti Milano!

Angela Bellarte

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS