Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747813
Visitatori di oggi 21/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


BASEBALL AIBXC, Cristiano Tedoldi Atleta dell'Anno Coni per la Provincia di Lodi


Un riconoscimento doveroso ad umiltà e talento longevo ad altissimi livelli.

Il "Tatone" di Lodi", "Tutto merito dei miei compagni".

Manager De Regny, "Esempio umano e sportivo per l'intero movimento AIBXC".

Milano, 05-12-2011. Cristiano Tedoldi, esternocentro dei Thunder's Five Milano, è stato premiato sabato 3 dicembre come "ATLETA DELL'ANNO CONI per la Provincia di Lodi relativamente alla disciplina del baseball.

Il riconoscimento è stato conferito a Tedoldi all'interno della manifestazione che annualmente celebra le gesta dei migliori sportivi del lodigiano.

L'esternocentro dei Thunder's FIVE ha accolto la notizia con quell'umiltà mista ad imbarazzo che da sempre ne caratterizzano una personalità piuttosto schiva, ai limiti dello scontroso.

Chi conosce Cristiano tuttavia sa apprezzarne pienamente il basso profilo, lo spirito comunque goliardico e compagnone edun'etica in cui le performance in diamante ed il valore dei gesti umani semplici nella vita quotidiana rivestono un carattere predominante rispetto a proclami e titoli individuali.

"Il merito è di tutta la squadra", ha dichiarato Tedoldi ad una fonte vicina a Baseball.it. "è un premio che mi fa sicuramente piacere ma che voglio assolutamente gustare con i miei compagni".

Suggellano il prezioso riconoscimento le splendide parole del Manager dei Tuoni Milano, Lorenzo Vinassa De Regny, nel ricordare il ruolo fondamentale dell'esterno lodigiano nell'ossatura della formazione campione d'Italia.

"Seguo Cristiano da diversi anni e Posso garantirvi che il ragazzo ha sempre giocato ad altissimi livelli, al servizio della squadra, mosso da quell'animus pugnandi proteso al miglioramento delle proprie prestazioni individuali in un'ottica di contributo fondamentale, attraverso mazza, guantone e tanta testa, ai numerosi successi nazionali dei Tuoni nel campionato di baseball giocato da ciechi".

Lorenzo ha voluto anche sottolineare il grande fairplay e l'enorme disciplina che accompagnano Cristiano in diamante nel corso degli anni: "Mai una parola fuori posto", ha concluso il manager milanese.

Cristiano Tedoldi in battuta

Matteo Briglia (Bedeo)

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS