Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 22/11/2017 : 1

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Riepilogo 2009


Si sono appena spenti i botti sul capodanno di questo anno nuovo che le gambe sono già stanche per le prime sciate della mitica settimana bianca. Ma, sicuramente, prima di accumulare altro acido lattico con le nuove attività, vogliamo dare un’occhiata alle fatiche dell’anno passato! E facciamoci del male…

Un lunghissimo 2009 davvero impegnativo, con attività su tutti i fronti, corsi, tornei, manifestazioni, divulgazione… Meno male che ci sono state le vacanze di natale per tirare un po’ il fiato!

I primissimi a cominciare il lavoro sono i ragazzi di Sportissimo, che, affiancandosi ai nostri articoli, resoconteranno via radioweb tutte le nostre attività dell’anno.

La settimana bianca è l’appuntamento d’obbligo di gennaio, irrinunciabile, improcrastinabile,d’altra parte i nostri amici di Predazzo sentirebbero troppo la nostra mancanza: senza di noi pace e silenzio lungo i monti… numerose le testimonianze sul sito, a dimostrazione che anche gli stravaganti camminatori e le coraggiose new entrysono tornati vivi!

Per non abbandonare la neve troppo bruscamente, in questo 2009 siamo anche riusciti ad organizzare una giornata di sci per i più giovani, a cui ovviamente si è aggiunto anche qualcuno che ha barato sull’età! Ma d’altra parte non è il cuore che deve essere giovane?

E a proposito di giovanissimi ma anche non, arrivano bei risultati dalle nostre atlete sui campi di sci da discesa! Gemma e Elisabetta si portano a casa qualche medaglia ai Campionati Italiani!

Già a gennaio, sempre con dei Campionati Italiani, cominciano anche le avventure della nostra squadra di arcieri, anzi, di arciere, al momento, che durante tutto l’anno salteranno per l’italia a gareggiare e dimostrare con il loro grande istruttore/allenatore Armando, e non mancheranno i risultati!

La squadra di Tornball continua la sua avventura anche se purtroppo le nuove leve non riescono, per motivi diversi, a rimpinguare definitivamente il nucleo duro della squadra. Ma noi abbiamo fiducia nel futuro! Sottolineiamo che già nei tornei intersocietari la squadra non si comporta niente male!

Culmine della stagione è stato il Torneo internazionale di torball “Città di Milano” che organizziamo da trent’anni nel mese di maggio e che ha visto la partecipazione di squadre provenienti dda tutta Europa.

Nel mese di febbraio ci lascia un altro grande che ha voluto essere nostro amico, salutiamo Candido Cannavò, e non lo dimenticheremo!

Lo showdown continua a imperversare, inizia a marzo con un torneo goliardico che riscuote un bel successo, per passare attraverso il riuscitissimo torneo di milano intitolato quest’anno al nostro grande amico recentemente scomparso, Gabriele Galbiati; poi i tornei internazionali in preparazione ai mondiali dove un grandioso settimo posto di Domenico da un giusto riscontro al buon lavoro della squadra, , e, come se non ne avessimo abbastanza, la squadra rimasta a Milano si organizza pure un Mundialito in contrapposizione!; la riconferma delle medaglie agli italiani di Latina, stessi ori dell’anno scorso, novità nelle altre medaglie, ma sempre Milano ! E per non far faticare solo gli atleti, ci mettiamo dentro anche il Genio che si sciroppa un corso arbitri con patente… ma se sbaglia un giudizio, quanti punti possiamo togliergli?

E visto che a ottobre si aprirà anche un corso per principianti… mi sa che toccherà comprare un altro tavolo!

Le medaglie mondiali arrivano dalla vela, Elisabetta Bardella va a prendersi un grande oro in Nuova Zelanda! E, giusto per non perdere l’abitudine, va a vincere anche i Campionati Italiani, e dal canottaggio, con l’argento di Graziana Saccocci!

Ovviamente con la primavera torna anche il baseball, e vorremmo non doverlo scrivere di nuovo ma i Tuoni continuano a imperversare e con una stagione in effetti strepitosa vanno a prendersi un ennesimo scudetto!

I Lampi invece sono molto più fantasiosi, spariscono, riappaiono, sorprendono, specialmente quando riescono anche a vincere…

Grandioso il derby ospitato dal meraviglioso campo di Malnate, dove gli ormai traviati ragazzi del Varese contribuiscono alla fornace di maggio con una accoglienza davvero calorosa!

E intanto che i nostri eroi del Baseball vanno a sciogliersi al sole di Varese, gli intrepidi dello Show Down volano in Svezia, al Top Twelve dove si sfidano i migliori d’Europa ci sono ben tre nostri atleti!

Per non dimenticare di tentare qualche nuova impresa pazza c’è una giornata di golf al buio per chi vuole cimentarsi in compagnia di veri campioni, no, non stiamo parlando del Presidente Cusati! Mentre alcuni dei nostri si cimentano anche in una prova di ski-roll, diciamo che forse cadere sulla neve è meno traumatico che sul cemento della Martesana!

Qualcuno resta con i piedi per terra e non sulle rotelle, e partecipa alla Mini Maratona "Nuove Frontiere" organizzata dal mitico Fabio Pasinetti e dalla ancor più mitica Carla Perrotti per le vie di Milano.

Finalmente si rivede qualcuno anche in piscina non solo a far finta di lavorare… la giovanissima Martina si guadagna un terzo e un primo posto a Monza, nel campionato societario di nuoto (concentramento Nord) Grande esordio!

Dall’acqua all’aria, i nostri amici dei parchi sospesi ci invitano anche all’inaugurazione del nuovo allestimenti di Livigno… dopo il Larix Park di Civenna, siamo espertissimi!

Ma non ci sono solo quelli che fanno finta di far fatica saltando tra alberi e passerelle, ci sono anche quelli che la fatica la fanno sul serio e vanno agli Europei e ai Mondiali di Triatlon Alberto ceriani prima si ferma al quarto posto, ma nel secondo appuntamento si porta a casa un grande terzo posto!

Sempre in tema di fatica abbiamo messo in catalogo anche un week end di nordic walking che, vista la gradazione, cioè no, il gradimento, diventa una data fissa del calendario… almeno fino a che i nostri amici di Predazzo non si stuferanno di vederci anche d’estate!

Doveva essere una passeggiata impegnativa, invece sembra che ci sia stato l’impegno ma non la passeggiata… ma la gita al Pizzo dei Tre Signori, per chi ha avuto il coraggio di accettare la sfida della Gio che organizza sempre queste cose con una evidente vena di perfidia, sembra che sia stato un grande successo! Almeno perché sono tornati tutti vivi!

Passa il tempo, passa l’estate, ma prima che finisca del tutto i nostri soci si vanno a ritemprare prima del gran finale, c’è da affrontare la faticata della Settimana blu! Fitness, passeggiate, escursioni… e anche lo gnomo delle sabbie!

Riusciamo a uscire indenni dalla prova per affrontare l’All Star di baseball, i Thunder vengono sfidati dalla selezione dei migliori giocatori del Campionato…; e mentre nella stessa sessione la gara dei fuoricampisti viene vinta da Sarvar che spopola con il Presidente subito dietro, il che non interessa poi molto a nessuno…. Ehm…. Facciamo notare che stavolta c’è anche un Lampo? Ecco Eugenio, questa volta un Lampo nella selezione dei migliori ce l’ha fatta contro i Tuoni! Ah, i Tuoni hanno vinto anche la Coppa Italia? Bè, ma ormai non fa mica più notizia!

C’è ancora il Torneo di fine stagione, e visto che hanno vinto anche questo magari l’anno prossimo si riposano un po’….

Insomma, si partecipa a tornei di bowling, si fanno dimostrazioni alla giornata Paralimpica, si spostano tavoli da Show Down per le squole davanti a increduli ragazzini bendati, si veleggia, si spaletta, ci si tuffa e ci si arrampica, anche la fine del 2009 finalmente arriva: finalmente ci si ritrova tutti all’atteso rinfresco di fine anno, tutti, tantissimi, sempre di più, pronti alle abbuffate natalizie, e al grande ritorno con le attività del 2010!

Angela Bellarte

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS