Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747780
Visitatori di oggi 23/10/2017 : 2

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Giornata Paralimpica di Torino

(15 ottobre 2009)


I Lampi hanno due “giornaliste” (Angela e Monica) che scrivono da Dio mentre i Tuoni fanno andare la mazza e tirano indietro la “penna” latitando quando c’e’ da scrivere qualche pezzo…………….

Bisognerà indire un concorso tra Ary, Tato, Loredana, Fabio, Lisa etc per avere anche noi una buona “penna” perche’ questo di sicuro NON è il mio mestiere.

E veniamo alla bellissima giornata di sole autunnale con un ringraziamento a giocatori e allenatori che hanno sacrificato lavoro e tempo per questa giornata “paralimpica” di Torino.

Presenti in forza i nostri amici di Varese/Malnate , ormai ospiti fissi, accompagnati dalla vulcanica presidentessa Adele dal marito e da Guglielmo (guida Varesina ) che abbiamo messo subito al lavoro.

Diciamo che la giornata non era partita sotto i migliori auspici:

- autista scontroso e di poche parole che arriva NON saluta e va………………
- sul piu bello in strada tira fuori la cartina per orientarsi…………….
- traffico pesante per attraversare prima Milano e poi Torino

alla fine si arriva al Parco Ruffini in tempo per la dimostrazione di showdown con in campo le due “stelle” Claudio Levantini contro Maurizio Scarso che con il vezzo tipico dei professionisti si portano dietro l’arbitro personale: Eugenio Brivio.

Levantini In Battuta - Torino Campo Ruffini

Palazzetto dello Sport gremito, Torino ha fatto le cose in grande con migliaia di studenti presenti alla manifestazione che ha messo in mostra: showdown,hand-bike, atletica, basket in carrozzina, baseball ed altri sport

Maurizio Scarso In Battuta - Torino Campo Ruffini

Mentre Maurizio tirava qualche bordata a Claudio, ci siamo dati da fare per allestire un campo di calcio molto bello ma particolarmente difficile a causa del fondo in sola erba e soprattutto in mezzo all’allegro rumore di migliaia di ragazzini.

La prova piu’ ardua e’ stata la colazione al sacco in attesa di scendere in campo per la dimostrazione.

D’accordo che ormai siamo abituati alla cucina “bolognese” ma un panino cosi’ “gommoso” non l’avevo mangiato mai, neanche a militare.

La dimostrazione a squadre miste Lampi – Tuoni e’ stata rapida con la bravissima Graziella ad arbitrare e far ruotare rapidamente i giocatori un poco disorientati dal campo diverso e dal “rumoreggiare” dei ragazzi..

Verso le 15:00 i saluti di rito:

- PRIMO al Gruppo di Varese che dopo averci dato una bella mano sul campo e’ rientrato alla base

- SECONDO con la Silvia ci siamo messi a caccia della famosa Tiziana Nasi (presidente del CIP Piemonte, organizzatrice dell’evento e membro del Clan Agnelli) che abbiamo alla fine rintracciata, salutata e ringraziata per l’evento.

Silvia e’ riuscita perfino a fare quattro chiacchere tra interviste e telefonate a raffica.

Il piu bello doveva ancora venire con il nostro Schumacher che ci comunicava di conoscere la strada rapida per uscire da Torino……………

Evitiamo la discussione della mattina e lo lasciamo fare……………..

Abbiamo passato il Po un paio di volte, visto il Valentino, sfiorato le belle colline attorno alla citta’, visto delle belle Piazze che non conoscevamo……………. ci e’ solo mancata la sosta a Superga.

Almeno un ora e mezza per uscire da Torino……….. giusto per arrivare alla barriera di Milano al massimo dell’ingorgo.

Abbiamo tirato qualche moccolo ma devo dire abbiamo mantenuto un notevole self-control.

Forse perche’ tutto sommato e’ stata una bellissima giornata Autunnale passata in tranquillita’ e preludio alla chiusura dell’attivita ufficiale di baseball 2009. Anno di grandi successi e soddisfazioni.

Non dimentichiamo le belle feste di Reggio Emilia e Malnate dove abbiamo avuto splendida accoglienza.

Grazie a tutti i giocatori da noi allenatori e adesso pensate al 2010.

Ilaria Prova La Battuta - Torino Campo Ruffini

Lorenzo Vinassa De Regny

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS