Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747813
Visitatori di oggi 20/11/2017 : 1

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Smile

Baseball, sogno di una partitella di mezza estate

20 Luglio 2009


Come tutti gli anni prima delle vacanze a qualcuno viene in mente di ritrovarsi tutti quelli del baseball... La stagione è finita, lo scudetto o il mancato scudetto digerito... se no chi li sente i tuoni dei Tuoni che recriminano sullo scudetto che qualche squadra e qualche arbitro gli hanno scippato... o peggio.... chi li sente i frizzi dei tuoni che si gongolano con il nuovo scudetto? Così di solito si aspetta un po', e poi si fa la pizza tutti insieme! E allora perchè quest'anno ce la dobbiamo guadagnare?

Fa caldo, i moscerini  sono tutti contenti di vederci trottare sull'erba... rischiamo anche di spogliarci in dug out perchè le chiavi dello spogliatoio non si trovano e ci siamo dimenticati di portarci uno scassinatore...

No dai, tutto è pronto, lo scassinatore non lo abbiamo trovato ma le chiavi sì: così 9 giocatori tra Lampi e Tuoni, Fabio, Ariola, i Coccolini, Ruggero, il Presidente, Rolli, Mao e Ilaria, notare la preponderanza dei mitici Lampi... e i residui allenatori che ancora non sono in ferie, il Genio immancabile, il Fabio agguerritissimo, il Dario Entusiastissimo, il Lorenzo che ci sembra l'unico equilibrato... il che è tutto dire... e il neofita Attilio che comunque con i matti si integra benissimo... l'autista varesino che viene arruolato a forza per suonare la prima... Eccoli tutti che zompettano sull'erbetta chi a piantare basi, chi a fare riscaldamento anche se ci sono già almeno 27 gradi all'ombra e non si capisce bene cosa ci sia da scaldare... Ed ecco perchè c'è la partitella! Oggi è un grande evento perchè abbiamo ospiti 3 ragazzi di Varese che si sono sciaguratamente fatti contagiare dalle sessioni di allenamento che alcuni dei nostri hanno proposto a casa loro qualche tempo fa... Cioè, che bello, Ottavio, Barbara e Gaetano sono rimasti così entusiasti del baseball che hanno potuto provare con alcuni dei nostri, che hanno accolto con  gioia l'invito a partecipare a una partitella goliardica sul mitico Saini!

Ma forse anche a loro bastava la pizza.... Ehm... no, allora, che bello! Ecco che per la prima volta i tre avventurosi possno assaggiare il clima della vera partita!

C'è anche la vera base sonora, le palette, tutto è pronto per fare proprio sul serio! Gli allenatori scarseggiano un pochino, beati quelli che son via, e allora mentre i due Capitani autodesignati Mao e Fra si spartiscono i giocatori e i nostri destini, gli allenatori faranno un mix senza una collocazione precisa di squadra.

Cominciamo?

Di nuovo serissimi, agguerritissimi, concentratissimi... questo è il nostro marchio!

La squadra del Fra parte in attacco, e ci sta che siccome le squadre sono di sei, per giocare ovviamente tutti sono diventati sei anche i turni di battuta. Ma comunque la partita è ancora seria! Il nostro difensore in seconda è il Fabio... quale? Ah, quello che ci vede... E allora perchè non prende neanche una pallina? Ah, il sole negli occhi... vabbè, prendiamola per buona!

Poi c'è il Dario che spaletta... ma l'ordine da dare per la palla buona non è !buona!"? Com'è che diventa..."Oh, la madonna!", "Oh che battutone!", "Bella bella questa!". Vabbè, ci abituiamo anche a questo.

Lorenzo  è in terza, ogni tanto viene richiamato perchè preso dalla foga si dimentica di battere le palette ma non risponde... non sente... andiamo bene, uno diventato orbo, l'altro sordo... Poi?

Poi la partitella viene benissimo, in difesa sembra il salotto dei divertimenti, anche i ragazzi nuovi provano l'ebrezza della posizione,  del lancio al due... bè, dove  si mette il Fabio, che per non avere  il sole in faccia si mette all'ombra... peccato che in realtà invece di essere sulla base sia a metà campo... Ma alla fine riusciamo a capire che è lui lo spostato... cioè, fuori posto... non noi che abbiamo preso troppo sole e non capiamo più le posizioni!

Poi cambiano i turni di battuta e dopo un inizio stentato Ottavio e Gaetano riescono anche a mettere delle buone, e qui l'invidia o lo sconforto di qualche veterano che  non riesce a fare altrettanto...  Mentre qualcuno che non si allena neanche mai riesce a mettere pure un fuoricampo!

Traffico permettendo riesce ad arrivare da bergamo anche Elisabetta con Paolo, così aggiungiamo un altro turno di battuta che va sempre bene.

Continuano i salotti in panchina e in difesa e un po' dappertutto, perchè nessuno ha portato le orzate?

Insomma, in un clima da spiaggia alla fine si decide che la squadra del Mao ne  ha prese abbastanza e magari possiamo andare in pizzeria...

Peccato davvero che i ragazzi di Varese Non possano venire ad allenarsi con noi... Sono simpatici e rischiano anche di diventare promettenti... Di sicuro con noi si divertirebbero!... anche se onestamente non sappiamo mica se pensano di poter imparare qualche cosa di baseball da questa manica di scioperati!

Peccato per chi  non ha potuto venire, Diego bloccato in ufficio, dice lui, si perde la partita ma guarda caso arriva in tempo per la pizza, un po' più credibile la Gio che effettivamente ha dato forfait all'ultimo momento per sopravvenuti impegni imprescindibili, che oltre a non venire a sudare non viene neanche alla pizza!

Oh insomma,  è estate, il mare chiama,  il caldo ammoscia, la pizza è un miraggio dolce la in fondo, appena fuori dal campo...

L'unica cosa che ci preoccupa è che questa partitella di mezza estate è anche venuta bene... così rischia che l'anno  prossimo ci tocca rifarla!

E poi, docce o anche no... la banda si trasferisce in pizzeria, dove se i ragazzi di Varese non ne hanno avuto ancora abbastanza di noi avranno il colpo di grazia....  Vociare di atleti urlanti che hanno occupato quasi tutto il locale, birra e vino che scorrono, pizze che girano, fino a che lora è giunta degli ultimi saluti e di un arrivederci a dopo le vacanze.

I varesini   si mettono alla via, non sappiamo se è merito delle libagioni o del troppo sole che hanno preso in campo ma ci sembrano felici e soddisfatti! Un ip ip urraà per loro li accompagna, chissà se riusciranno a mettere in piedi la squadra che finalmente toglierà un po' di scudetti a sti cavolo di Tuoni!... Ehm... O se ne hanno avuto abbastanza di baseball per tutta la vita?

Intanto a Settembre si riapre la stagione con la Coppa Italia e già una squadra nuova, la Roma, si affaccerà al panorama dell'AIBXC. Intanto però magari pensiamo alle vacanze che ce le siamo anche meritate!

Angela Bellarte

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS