Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 23/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Marina di Camerota 2008 - 3° Puntata

DOMENICA 7 SETTEMBRE


Per gli italiani la domenica è per tradizione una giornata dedicata al riposo e cura dell’anima. Per i vacanzieri di Marina questa regola non vale anzi, ci si alza presto per la colazione,e in spiaggia ci aspetta sempre Simone per il riscaldamento muscolare.

Il gruppo quasi al completo affronta il risveglio muscolare sulla spiaggia rovente.

Un paio di esagitati,il Mao e il Simone,alle 7 quando ancora tutti sognano beatamente,si inventano una corsa a piedi a Marina centro ,percorrendo imprudentemente la strada provinciale. Di certo c’è che sono ritornati in tempo per la colazione e aimè per noi, anche il Simone, per farci fare la ginnastica.

Incredibilmente malgrado sia domenica,siamo quasi al completo e con sorprendente disciplina,tutti eseguono gli esercizi “imposti” dall’istruttore. Si proprio tutti perché questa volta c’è anche Umberto accompagnato da Consuelo,la sua premurosa moglie. Si scopre che Umberto è stato in passato un artista e che abbia dato lezioni di musica e canto a famosi star.Alla faccia della sua età non difetta certo di volontà ,esegue con cura gli esercizi e termina soddisfatto anche se un po’ affaticato.

Il resto della giornata sembra trascorrere con apparente normalità, con il solito tran ,tran del ritorno alla"mensa”usando una delle due opzioni di viabilità ,sgranocchiando di tutto e di più,bere il solito caffè annaffiato con grappa al mirtillo o altro liquido infiammabile e quindi portarci verso il punto di riposo ed attendere pazientemente che arrivi l’ora di ritornare in spiaggia a fare GAG e il bagnetto serale.

Ma una sorpresa ci attende prima di lasciare la sala da pranzo. I camerieri irrompono nella nostra sala e portando due torte farcite con frutta di stagione,annunciano il 38° anniversario di matrimonio tra Genio e Chiara. Si brinda , si fanno gli auguri e la festa si conclude con una graditissima dedica di Consuelo che commuove per le dolci parole.

I camerieri tagliano la torta.

Il pomeriggio come detto è intenso di attività in spiaggia,che come sempre vede quasi tutti partecipare con……. “entusiasmo”.

Arriva la sera ed un’altra incredibile sorpresa ci attende dopo la cena. Lo spettacolo serale,che prevede tra le tante esibizioni,anche il karaoke al quale partecipano quattro concorrenti del nostro gruppo e precisamente Franci, Simone, Monica e Carlo.
Il primo a partecipare è il Franci,che prima di esibirsi,annuncia al pubblico la presenza del nostro gruppo e che dedica la sua canzone ai festeggiati dell’anniversario. La sua canzone “ acqua azzurra acqua chiara di Battisti” è estremamente bella e solo la sua esibizione piena di indecifrabili “stonature”,la fa diventare allegra ed entusiasma il pubblico al punto tale che tutti si augurano che finisca presto. L’applauso finale è di una intensità esagerata ,ma fortunatamente non viene richiesto il bis.

Simone , Monica e Carlo invece mostrano una buona conoscenza della musica usando correttamente “l’ugola” ed il pubblico li applaude riconoscendo in loro un futuro che è non quello dei partecipanti alla corrida,dove invece pensavamo di iscrivere il Franci.

Non ricordo bene chi,ma so di certo che qualcuno nel tardo pomeriggio è andato a sentire la messa nella cappella del villaggio vicino al nostro e che quindi merita di essere menzionato. Con il loro gesto,sono state salvate anche le anime dei loro compagni un po’ distratti.

Adesso però è tardi e domani Lunedì ci aspetta un’altra giornata intensa ed oltre al programma solito, inizia anche il nostro torneo di bocce. Il calendario è pronto , a tutti viene comunicata l’ora delle partite e quindi se non si vuole fare brutta figura è consigliabile andare a dormire. Buona notte.

Eugenio

Indice articoli del 2008

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS