Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747815
Visitatori di oggi 22/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


La 6 ruote di Speranza, un'esperienza indimenticabile


Lo scorso 1 novembre un gruppo di disabili visivi del nostro Gruppo Sportivo e dell'UICI di Milano ha avuto la possibilità di trascorrere un'indimenticabile giornata a bordo di potenti e veloci vetture, provando loro l'emozione di un giro di pista lungo uno dei circuiti più famosi del mondo.

La manifestazione è organizzata dalla U.I.L.D.M. (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) in collaborazione con la U.I.C.I. (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti) ed è patrocinata dal Comune di Monza.

Erano presenti circa duecento vetture e le seguenti Case Automobilistiche: Porche, Ferrari, Pagani, Lamborghini, Aston Martin, Lotus e BMW. La Polizia Stradale ha partecipato con una Lamborghini Gallardo appositamente allestita e con alcune vetture storiche.

Padrino della manifestazione è stato Ivan Capelli che, nel pomeriggio, ha guidato una Maserati con a bordo alcuni nostri soci di Milano.

Sei ruote di speranza nasce nel 1986 da un'idea di Leonardo Baldinu, presidente della sezione monzese della U.I.L.D.M., con la collaborazione di alcuni proprietari di Ferrari, legati all'allora Ferrari Club di Varedo. Quella di quest'anno era la XXI edizione e, grazie anche alla splendida giornata di sole e alla presenza di numerose macchine potenti e veloci, ha avuto un successo incredibile.

Indimenticabili sono state le emozioni provate a bordo di questi bolidi lanciati a quasi 300,00 km orari... sul rettilineo finale... e poi quelle curve (la prima di Lesmo, l'Ascari e la paralapolica) che spesso si sentono citare nei Granpremi di formula 1 e che fatti dal vivo diventano veramente strepitosi.. ed emozionanti.

il Mao ha preso posto sulla sportivissima BMW e con aria soddisfatta si prepara alla grande emozione

Marco Ferrigno a bordo della sua Ferrari F430 spiega al passeggero Francesco le caratteristiche della vettura

L'appuntamento è per il 2008... con un altra bella dose di emozioni sulla pista di Monza...

Francesco Cusati

Indice articoli del 2007

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS