Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 23/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook


Partita dimostrativa di baseball a Novara

Vedenti e non vedenti - Una squadra fortissima


Anche quest'anno, come l'annoscorso, il Novara Baseball ha ospitato le due squadre milanesi di AiBxC per una partita dimostrativa nell'ambito di una manifestazione internazionale di softball amatoriale. Cominciamo dal finale ringraziando il Novara Baseball che ci permette, grazie a questo invito, di dare un po' di visibilità internazionale a questa disciplina. Sempre partendo dal fondo, ci sono state donate due bellissime statuette in legno che rappresentano il giocatore di baseball l'uno in fase di caricamento prima di tentare la battuta della palla lanciata, l'altro nella fase di massima distensione una volta che il lanciatore ha lanciato la palla.

Il giocatore di baseball nella fase di carico della battuta.

Incredibile l'entusiasmo del pubblico (in gran parte giocatori del torneo stesso) che non ha voluto rimanere "passivo" rispetto all'evento e si è lanciato nella singolare tenzone per rimediare alla defaiance di due giocatori non vedenti che mancavano nelle due squadre milanesi. E così abbiamo visto i francesi bendarsi e battere e difendere con ottime performance, Patù e riuscita persino a mettere una valida e conquistare la seconda base.

Il Genio, arbitro d'eccezzione, non ci ha messo molto a perdere il conto del punteggio, degli hinning e chissà di cos'altro. A parziale scusante il fatto che anche lui è stato un protagonista della chermes,la sua squadra si è, infatti, comportata benissimo, classificandosi al quarto posto.

Un particolare ringraziamento va agli assistenti sulle basi, che, come capita spesso in questi casi, sono ignare persone che, loro malgrado, si trovano coinvolte nella mischia. A questo proposito un grazie sentito anche alla ragazza che ha fatto il "ricevitore vedente" in seconda base (Nicoletta), è stata bravissima a cercare di recuperare i nostri lanci, ma soprattutttto quelli di Ariola Dedai, che da poco più di 5 metri riusciva a lanciare siluri come se la palla dovesse andare in orbita. Tanto che ad una domanda della stessa Ariola: "Dove te l'ho tirata?", lei, un po' in affanno per la corsa: "..sulla luna!"

Nella speranza che tutte le persone che ci hanno visto giocare facciano una vuona pubblicità al nostro baseball, magari anche in terra straniera, a tutti quanti mandiamo un sincero "Arrivederci al prossimo anno!"

Claudio Levantini


Vai alla pagina del baseball per non vedenti sul sito ufficiale della FIBS:


Indice articoli del 2007

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS