Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747813
Visitatori di oggi 21/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Gavirate

I Campionato Italiano Adaptive Rowing


Grande giornata di sport a Gavirate!

A Gavirate, il primo luglio si è disputato il primo campionato italiano per gli adaptive rowing, con la presenza del presidente della federazione e il presidente del C.I.P. e con rai tre, che ha filmato la gara (andrà in onda il 15 luglio alle 15.30 sulla stessa rete).

avere partecipato a questo evento, per noi atleti, è stato emozionante come gareggiare per il titolo. per le prove , il giorno prima, siamo arrivati un pò alla volta, dalle varie canottieri che allenano disabili per questo sport. eravamo molto contenti di rivederci perchè possiamo farlo solo in occasione di gare importanti.

erano presenti la canottieri di Torino, Armida, con la sua barca e i suoi ragazzi, che ha gareggiato con la sua formazione. la Flora di Cremona con Daniele e Michele. la canottieri Milano di Milano con Stefania. la Treviso ospedalieri con Valeria ed Ennio ccon il doppio, che hanno gareggiato contro il loro tempo. la Gavirate con Simone in singolo, che ha gareggiato contro il suo tempo, poicon tre disabili mentali Carlo Matteo Marco, poi con GrazianaDonataGaetano e Vittorio. la Aniene di Roma con Paola e Massimo. Paola l'allenatrice di noi adaptive, avendo tutti questi atleti classificati per la barca del quattro, ha deciso di formare tre equipaggi che si equivalessero come forza fisica, per rendere la competizione piùinteressante e battagliata. inoltre sono arrivate dalla federazione delle barche nuove, tra cui due quattro, sono barche in carbonio che filano che è un piacere, che sono state sorteggiate tra i tre equipaggi.

è stato bello essere così mischiati, perchè alcuni di noi hanno gareggiato per altre società e con il bodi non nostro .siamo stati composti così:per la Flora, con il body di appartenenza Daniele Michele, ipovedenti, Stefania dis fisica e Carlo. per la Aniene, con il body diappartenenza, Graziana non vedente, paola dis. fisico, massimo dis fisico e Matteo. per gavirate con il body di appartenenza, Vittorio, dis. fisico Gaetano, non vedente Donata, dis. fisica e marco. Esperia con la loro formazione e il loro body. barca nuova alla Flora e a Gavirate. nota alla bravura dei timonieri che spesso fanno la differenza.

la gara , riferito da chi ha guardato, dalle varie postazioni, è stata avvincente e combattuta. l'oro lo ha conquistato,perchè questo è il termine adatto, Gavirate . argento conquistato dall'Aniene. bronzo conquistato dalla Flora. quarta l'Armida.

quella che ho descritto è stata una giornata di sole e di gioia

Graziana Saccocci

Indice articoli del 2006

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS