Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747815
Visitatori di oggi 22/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Sito ufficiale della Maratona di Milano

Il Mao non corre solo sulle basi!


Fermo il cronometro: 3 ore 42 minuti e 45 secondi

GRANDE MAO!!!!

Ma torniamo indietro di qualche passo per l’esattezza di 42 km e 195 metri.

La mattina si presenta fredda ma apparentemente soleggiata quindi decidiamo di andare a piedi da via Macchi a piazza Duomo, dove c’è il punto raccolta sacche, e poi ci portiamo alla partenza, in corso Venezia.

Sul programma c’è scritto”Ore 9.15 partenza disabili” ma con grande stupore scopriamo che per l’organizzazione sono considerati disabili solo gli atleti che gareggiano in carrozzina o handbike. Quindi ci posizioniamo immediatamente dietro i top runner e davanti a circa 5400 maratoneti con il piede sull’acceleratore.

Ore 9.20 colpo di cannone e si parte!!!

Subito incontriamo un’altra bella sorpresa (o pecca organizzativa): una grossa lastra di ghiaccio segnalata da un addetto che, probabilmente, avrà perso la voce ripetendo fino al passaggio dell’ultimo maratoneta:”GHIACCIO ATTENZIONE”.

E così in compagnia delle parole di incoraggiamento del pubblico e degli altri podisti ( però chissà perché dopo 20, 25 km gli altri maratoneti che incontravamo non parlavano più) siamo arrivati al quindicesimo chilometro, dove il sole ci ha abbandonato per lasciare il posto ad una nebbia fittissima e freddissima: OK! Giù la testa e si va avanti!!

Tenendo un ritmo da fare invidia ad un metronomo arriviamo alla mezza maratona, 1h 50’ 34” PERFETTO!!!

Successivamente mi innervosisco parecchio perché non capisco se mi sono sfuggiti i cartelli che segnalano i chilometri oppure mancano (altra pecca organizzativa!?) ma, come rispondo ad un ragazzo a bordo strada che tifa per noi,”SIAMO DUE BESTIE” e non ci ferma nessuno!

Arriviamo in corso Buenos Aires (40km) ormai siamo certi: o ci ferma un poliziotto scambiandoci per due borseggiatori in fuga oppure arriveremo all’appuntamento con le 3ore e 45’.

Incrociamo Stefano Baldini che passeggia per il corso annoiato, e risponde con un timido “CIAO” ad un mio SALUTO con la mano.

Corso Venezia 41km: “Dai MAO meno di 3 giri di pista!!” E finalmente Corso Vittorio Emanuele: tra le migliaia di persone chiassose assiepate dietro le transenne e la voce dello speaker l’adrenalina sale assieme all’emozione!

Inizio a scandire a MAO gli ultimi 150 metri, per la verità non so se lui mi sente;

100 metri:DAI CHE CI SIAMO!! 75, 50, 25…

Fermo il cronometro: 3 ore 42 minuti e 45 secondi GRANDE MAO!!!

L’anno prossimo però NEW YORK non ce la lasciamo scappare!!!

Simone Morelli

Indice articoli del 2005

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS