Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747811
Visitatori di oggi 18/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Rollie in un'azione difensiva

Dr. Jekill e Mr. Hyde


Decisivo il prossimo week end a Bologna per l'assegnazione dello scudetto.

Dr. Jekill

E' un giovedì di giugno, è la festa della Repubblica, è il primo vero ponte della stagione e tutta l'Italia corre verso il mare. Noi, con la squadra dell'Aquilone dovremmo correre invece sul diamante del Kennedy di Milano per recuperare l'incontro di andata che non si era giocato per la pioggia. L'incontro è delicato, si gioca per punti che valgono lo scudetto e nei 4 incontri che dovremmo disputare contro gli avversari odierni, bisogna portare a casa almeno 4 punti per avere la possibilità di vincere il campionato. Gli ospiti partono all'attacco, ed è subito un 2 a 0, ed è subito salita. Ci si rimbocca le maniche e via... Con un parziale di 8 a 0 ed almeno 3 punti costruiti con due eliminati riusciamo ad andare a difendere gli hinning che rimangono da giocare ai nostri avversari con un po' di margine. Margine che rimarrà inalterato fino al termine dell'incontro, nonostante i tentativi di fuori campo di Massimo Diana e Luigi Abate. Nel secondo incontro gli avversari non acquistano di incisività, costruiamo un punto subito ed uno nel quarto hinning che ci daranno la seconda vittoria, ma la partita la porta a casa, in interbase il Puma che riesce a prendere letteralmente di tutto. Un Rollie da record lascia sulle basi gli attaccandti avversari e noi sentiamo lo scudetto più vicino.

Mr. Hyde

Domenica 5 giugno, tutta l'Italia si sta crogiolando al sole pensando un po' preoccupata al rientro nelle grandi città, e noi? Noi sempre a correre sulla terra rossa del Kennedy. Avversari la Qvinta, a noi bastano due punti per cucire sulla maglia il primo scudetto della nostra storia, a loro 4 punti servono solo per chiudere in bellezza il campionato. Resistiamo in difesa e in attacco costruiamo faticosamente un punticino. Si arriva così all'ultimo hinning per i nostri contendenti. Siamo a tre out dallo scudetto, ma ci pensa Marco Ferrigno, memore forse di un fuori campo da tre ininfluente nella partita d'andata, ad allontanare i nostri sogni di gloria. E' un fuori campo che pareggia l'incontro e rende lo stare lì in difesa ancora più difficile. La Qvinta c'è e gioca bene costruendo il secodno punto, quello della vittoria, complice forse una prestazione sotto tono dello scrivente in difesa. Nella seconda partita la Qvinta diventa invalicabile in difesa e, di contro, noi continuiamo a traballare mancando forse, proprio nei momenti decisivi. Finisce 3 a 1 e perdiamo con la sensazione di non essere mai stati in partita.

Noi speravamo in una passerella bolognese e invece sarà ancora partita vera, terra rossa, fatica e adrenalina; corse, battute e lanci con una piccola preoccupazione in più: lo scudetto!

Claudio Levantini

Indice articoli del 2005

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS