Questo sito fa uso di alcuni cookies per consentire una navigazione utente più agevole. Per maggiori informazioni consulta l'informativa completa.
Continuando la navigazione nessun cookie sarà installato sul browser dell'utente, tuttavia questo banner rimarrà visibile.
Acconsentendo all'utilizzo dei cookies, il banner informativo verrà chiuso. Sarà sempre possibile negare il consenso in futuro visitando la pagina informativa sui cookies.

Logo del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS. Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS
Via Vivaio 7 - 20122 - Milano
Tel/Fax 02 76004839; Email: info@gsdnonvedentimilano.org; IBAN: IT 57 R 03359 01600 100000004341 - Banca Prossima
Menù Principale

Ricevi le news del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS Via Feed RSS!


 
  Ricerca avanzata

Visitatori dal 17/12/2008: 1747816
Visitatori di oggi 24/11/2017 : 0

Il nostro GSD Su YouTube

il nostro GSD su Facebook

Cristiano che corre dopo aver battuto

Una domenica a due facce per i Thunders


Due splendide vittorie in mattinata contro l'Aquilone ma nel pomeriggio...
11 maggio 2004

Inizia il girone di ritorno e l'avversario è proprio l'Empoli Aquilone, primo in classifica, che all'andata ci ha rifilato 2 sconfitte. Abbiamo molta voglia di ben figurare anche perché siamo finalmente quasi al completo con anche il debuttante Cristiano, detto "Tato" da Cornegliano Laudense, ed il rientrante Rollye.

Arrivati di buon ora a Casteldebole abbiamo subito un buon approccio con il campo complice sicuramente anche il clima mite che di questi tempi è una rarità. Nella prima partita fila tutto nel migliore dei modi soprattutto per i Thunders che in una esibizione quasi impeccabile riescono ad impadronirsi dei 2 punti in palio con un perentorio 3 0 con due punti del Leva e uno di Loredana, nel finale c’è spazio anche per il debutto di Cristiano. Sempre nella prima partita ottimo contributo difensivo del terza base Leva, dell’esterno sinistro Loredana e soprattutto dell’interbase Franci.

Ripetersi nella seconda? Quando nella prima si gioca così bene è quasi impossibile! Infatti l’empoli che continua a giocare con molta caparbietà e delle buonissime giocate si porta in vantaggio 2 0. I Thunders continuando a giocare ad un buon livello riescono subito a ridurre le distanze anche grazie ad una ottima battuta del sempre più convincente Cristiano.

All’inizio della terza ripresa d’attacco la panchina del Milano decide un paio di cambi tattici che consentono una bella rimonta culminata con la vittoria per 3 a 2 in un finale ricco di emozioni a non finire con una serie di basi sgravate alternate ad un paio di punti portati a casa in extremis.

A fine partita tutti i Thunders abbracciati al centro del diamante. E' la prima volta che i ragazzi meneghini riescono a vincere 2 incontri consecutivi.

Il sole del mattino ci abbandona e prima di riprendere le ostilità un breve scroscio d'acqua battezza il campo. Rispetto alla partita d'andata la Cvinta è tutt'altra cosa! Arrivano tutte battute pesantissime, ma il peruviano ed il capitano (l'unico giocatore ad aver combattutto interamente tutti i 4 matches) fanno buona guardia.

Una piccola inversione di giocatori nell'ordine di battuta forse ci avrebbe dato qualche chances in più, comunque si arriva all'ultimo hinning per gli avversari sullo 0 a 0. Due staffilate permettono alla Cvinta di conquistare le due basi. Con zero fuori e le basi piene l'atmosfera si fa pesante, ma ci pensa in peruviano Rollye a togliere tutte quante le castagne dal fuoco con un triplo fulminante che mi fa esultare dal dag-out, ma abbiamo fatto i conti senza l'oste, perchè l'arbitro di casa base, sul filo di lana, da buono alla Qvinta il punto della vittoria.

Nella quarta ed ultima partita della giornata i Tuoni non ci sono più al contrario della Qvinta che c'è e continua a battere benissimo. Il primo punto lo facciamo proprio noi grazie ad una base rubata dal sottoscritto (Leva). Quando Dario (il ricevitore di terza) mi rimette in piedi dopo la scivolata e mi dice "Vai, vai...", ho un attimo di smarrimento, ma comincio a correre verso il punto. I primi metri vanno benissimo poi le gambe cominciano a non rispondermi più ai comandi. Faccio ancora qualche metro in equilibrio precario, completamente sbilanciato in avanti. Da una parte vorrei crollare per dar termine al calvario, dall'altra devo raggiungere la base. Alla fine è la legge di Newton a decidere il tutto. Crollo a terra poco elegantemente. L'arbitro dice qualcosa ma capisco che il punto è buono dal boato che esplode nel nostro dag-out. Poi tutte le nostre speranze vengono cancellate da un fuori campo degli avversari e da un parziale di 6 a 0.

Alla fine siamo molto più stanchi che delusi, abbiamo capito che i Thunders, quando non sono sfiniti, ci sono!

Maurizio Scarso

Claudio Levantini

Risultati settima giornata
Milano Thunder's five Empoli Aquilone 3 - 2
Formazione Ts5: Esterno sinistro - Loredana Ruisi, Esterno centro - Maurizio Scarso, Esterno destro - Giovanna Gossi, Terza base - Claudio Levantini Interbase - Francesco Cusati
Milano Thuner's five Empoli Aquilone 3 - 2
Formazione Ts5: Esterno sinistro - Cristiano Tedoldi, Esterno centro - Maurizio Scarso, Esterno destro - Michela Marcato, Terza base - Rollye Vasquez, Interbase - Francesco Cusati.
Cvinta Ravenna Milano Thuner's five 1 - 0
Formazione Ts5: Esterno sinistro - Loredana Ruisi, Esterno centro - Maurizio Scarso, Esterno destro - Oscar Savoldelli,Terza base - Francesco Cusati, Interbase - Rollye Vasquez.
Cvinta Ravenna Milano Thuner's five 7 - 1
Formazione Ts5: Esterno sinistro - Cristiano Tedoldi, Esterno centro - Claudio Levantini, Esterno destro - Oscar Savoldelli, Terza base - Francesco Cusati, Interbase - Rollye Vasquez.
Indice articoli del 2004

E noi, proprio noi, non solo vediamo il mondo, ma lo guardiamo dai campi di sci sulle montagne più alte, dalle barche a vela su laghi e mari profondi, dai rettangoli di equitazione, dai diamanti di baseball e dai poligoni di tiro con l'arco, dalle piste di pattinaggio e dai circuiti di atletica, e ancora non abbiamo finito!
Non ci servono occhiali per vedere questo mondo meraviglioso, lo vediamo attraverso lo sport!

Per segnalare problemi, suggerimenti, commenti contatta il WebMaster!
Copyright © 2000 - 2017 - Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS